Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Primo Piano


PUBBLICITA

CORONAVIRUS Chiuso un altro stabilimento a Ostia

Chiuso un altro stabilimento a Ostia dove otto ragazzi sono risultati positivi al coronavirus.

A causa di alcuni contagi da coronavirus la Asl Roma 3 ha imposto la chiusura dello stabilimento ‘La Spiaggia’, su lungomare Amerigo Vespucci. Otto ragazzi, tutti tra i 18 e i 20 anni, avrebbero partecipato a una festa organizzata per la sera di Ferragosto. Tre giorni prima però si trovavano a Rimini con un loro amico risultato contagiato. Tutti si sono sottoposti agli esami che hanno dato esito positivo ma ormai avevano preso parte alla festa. Quindi hanno comunicato ai titolari dello stabilimento le loro condizioni. I responsabili hanno subito allertato la Asl che ha chiuso il lido e disposto la santificazione dei locali. Anche il personale sarà sottoposto al tampone. Il 17 luglio un altro stabilimento di Ostia era stato chiuso. La titolare aveva accertato che un dipendente della cucina, originario del Bangladesh, aveva la temperatura alta. La risposta del tampone aveva fatto scattare le procedure. Il ristorante subito chiuso e per gli altri dipendenti richiesto il tampone. La notizia è giunta agli abbonati della struttura che volontariamente si sono sottoposti al tampone. Nessun altro è risultato positivo e dal 24 luglio lo stabilimento ha ripreso l’attività.

ALCOL A MINORI E NIENTE MASCHERINE: CHIUSO NOTO LOCALE A SPERLONGA

Ti potrebbe interessare

X Municipio

Ostia Gestore di lido arrestato durante controllo anti Covid

Cronaca

Picchia la moglie incinta dopo un acceso litigio in auto avvenuto davanti ai 3 figli. L'uomo avrebbe tentato di farla abortire. I fatti il...

Coronavirus

Covid Drone su Ostia per controllare i bagnanti: è giallo sull'iniziativa della Asl Roma 3

Cronaca

OSTIA 15enne precipita dal balcone per un selfie: tragedia in un appartamento al Lido