Seguici sui Social

Mondo

Attentato nella cattedrale di Nizza: tre vittime

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA


nella cattedrale di : decapitata una donna.

Attentato nella cattedrale di Nizza. L’episodio si è verificato questa mattina intorno alle 9 nella chiesa Notre Dame, nel centro della città. Due le persone rimaste uccise, mentre una donna è stata decapitata. Diverse anche le persone ferite. La terza vittima, a seguito delle gravi ferite riportate, ha tentato di trascinarsi in un bar vicino, dove purtroppo è morta.

A quanto riferisce il ministro dell’Interno francese Darmanin, la polizia è entrata in azione per ripristinare la sicurezza: gli agenti hanno fatto irruzione nella cattedrale e, raccontano alcuni testimoni, ci sarebbero stati spari e boati.

Il sindaco di Nizza, Cristian Estrosi, ha immediatamente parlato di un attentato terroristico. L’autore è già stato arrestato: i poliziotti lo hanno ferito e bloccato intorno alle 9.10, e ora si trova ricoverato in ospedale.

Stando alle prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe agito da solo. La tv francese riferisce tuttavia di un complice, anch’egli uomo, datosi alla fuga. “Mentre veniva medicato dopo essere stato ferito“, racconta Estrosi a BFM-TV, l’attentatore “continuava a gridare senza interruzione Allah Akbar“.

Subito istituita una cellula di crisi con il Ministro Darmanin e il Premier Jean Castex. Atteso anche il Presidente Macron, che dovrebbe visitare anche il luogo dell’attentato.

Sull’episodio sta ora indagando la Procura francese: il reato ipotizzato è .


Mondo

Schwarzenegger duro su Trump: “Un fallito, il peggior presidente della Storia”

Avatar

Pubblicato

il

Schwarzenegger Duro Su Trump: “Un Fallito, Il Peggior Presidente Della Storia”.

Anche il repubblicano Schwarzenegger duro su Trump. L’attore ed ex governatore della California non guarda alla comune appartenenza politica, ma si rivolge con toni di fuoco all’ex (ormai) presidente americano. Queste le parole, pubblicate in un video sul proprio profilo Twitter:

Come immigrante in questo paese, vorrei dire qualche parola agli americani che mi seguono, e ai nostri amici in tutto il mondo, sugli eventi dei giorni precedenti. Mercoledì è stata la ‘Notte dei cristalli’ qui negli Stati Uniti. Ma non hanno abbattuto solo le finestre del Campidoglio. Non hanno solo abbattuto le porte dell’edificio dove alloggia la democrazia americana. Hanno calpestato i principi su cui il nostro paese è fondato. Tutto è iniziato con le bugie e l’intolleranza. Quindi, essendo europeo, ho visto in prima persona come le cose possano andare fuori controllo. So che in questo paese, e in altre parti del mondo, c’è paura che quanto successo qui possa riaccadere. Io non credo che accadrà, penso che dobbiamo essere consapevoli delle conseguenze dell’egoismo e del cinismo“.

Poi l’affondo: “Trump ha cercato di capovolgere i risultati di un’elezione giusta. Ha ingannato le persone con le bugie, come è successo anche a mio padre e ai nostri vicini. Il presidente Trump è un leader fallito, che passerà alla storia come il peggior presidente di sempre. La cosa buona è che presto sarà irrilevante come un vecchio tweet. La nostra democrazia è stata fermata“.

Infine, dopo aver mostrato la spada di Conan (“Più forgi una spada, più diventa forte“), si rivolge al neo eletto presidente Biden: “Noi siamo con te, oggi, domani e per sempre. In difesa della democrazia e di chi la minaccia“.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA