Seguici sui Social
PUBBLICITA


Coronavirus

CORONAVIRUS LAZIO – D’Amato: “Nessuna mancanza di posti letto”

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA


CORONAVIRUS LAZIO – Nella giornata di oggi, l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato ha fatto chiarezza sulla presunta mancanza di posti letto

CORONAVIRUS LAZIO – Le parole dell’assessore D’Amato: Questa è una guerra contro il virus e contro il tempo. C’è una grande pressione sui pronto soccorso ma non vi è alcuna mancanza di posti letto, che si stanno quotidianamente attivando, poiché quelli programmati sono al momento coerenti con la curva epidemiologica. Le nostre strutture ospedaliere stanno velocemente cambiando pelle e si stanno attivando giornalmente posti letto dedicati al COVID. Difendo i nostri operatori sanitari dei pronto soccorso che non hanno mai fatto venire meno uno straordinario impegno e una grande professionalità. Sono donne e uomini straordinari che operano nei dipartimenti di emergenza/urgenza nel pieno rispetto dei protocolli clinico/terapeutici e dei pazienti. C’è una forte pressione ma nei pronto soccorso viene garantita la sicurezza e i percorsi tra i casi COVID e quelli non sospetti COVID fin dalla fase di pre-triage. Stamani ho avuto modo di visitare la nuova area febbre di prossima apertura del pronto soccorso del Policlinico Umberto I che garantirà un’ulteriore rafforzamento della rete. Ho parlato con i professionisti sono tutti fortemente motivati e consapevoli della lunga battaglia che ci aspetta per salvare Roma e il Lazio”.

Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

Coronavirus Regione Lazio: Roma scende al di sotto dei mille casi

Avatar

Pubblicato

il

Di

Alessio D'Amato


Dati incoraggianti per la nostra città dall’odierno bollettino della Regione Lazio. D’Amato: “Non dobbiamo abbassare la guardia

La situazione del Lazio lascia spazio all’ottimismo, è quanto evidenzia l’odierno bollettino della Regione. Il mese di novembre si conclude infatti con il dato più bassi degli ultimi 30 giorni. Le parole dell’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato: “Oggi su 20mila tamponi nel Lazio (-2.905) si registrano 1.589 casi positivi (-404) e 39 decessi (+20). Il rapporto tra i positivi e i tamponi è sotto l’8%. E’ il dato più basso del mese di novembre, e per la prima volta in questo mese Roma città scende al di sotto dei mille casi (947). I risultati ci spingono a proseguire in questa direzione, ma non dobbiamo abbassare la guardia. Ora non bisogna ripetere gli errori di questa estate“, ha concluso D’Amato.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA