Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma
Prima amici poi nemici
Commissariato Anagnina

Ultime Notizie Roma

Prima amici poi nemici: aggredito dal suo amico d’infanzia in un bar


PUBBLICITA

Prima amici poi nemici – Si trovavano entrambi al bar quando l’amico d’infanzia ha deciso di aggredirlo insieme al suo conoscente

Prima amici poi nemici – La vittima e il suo amico si trovavano seduti nel bar, nella notte del 6 settembre in via Agnanina. Stava filando tutto per il meglio tra risate, chiacchiere e bevute finché, a raggiungerli non è arrivato l’amico del 27enne, conosciuto solo da lui. Probabilmente il nuovo arrivato e il 27enne avevano bevuto un po’ troppo e improvvisamente è scoppiata la lita, i due infatti, hanno iniziato a insultare il 28enne, ma a partire con l’aggressione è stato un commento di un amico del ragazzo. Infatti quest’ultimo aveva fatto notare alla vittima che il nuovo arrivato fosse leggermente ubriaco, a queste parole il ragazzo ha deciso di colpirlo con una testata e poi con calci e pugni.

Quando poi il ragazzo ha cercato rifugio all’interno del bar, l’aggressore ed il suo amico hanno iniziato a colpirlo con dei racchettoni da spiaggia, con una forza tale che l’impugnatura di uno di questi, quello imbracciato dal ragazzo non conosciuto dalla vittima, si è rotto. Poi la fuga. Immediato l’intervento della pattuglia del commissariato Romanina, diretto da Laura Petroni che ha dato l’avvio,  dopo il soccorso del 27enne – medicato in pronto soccorso con 20 giorni di prognosi – all’attività investigativa volta alla ricerca del 27enne e all’identificazione del complice. Visionate le immagini delle telecamere di videosorveglianza del locale per accertare l’ esatta dinamica del fatto e per avere eventuale ed ulteriori riscontri investigativi, i poliziotti sono riusciti ad identificare e denunciare l’amico del C.I, riconosciuto poi anche dalla vittima attraverso una ricognizione fotografica.



Per l’uomo, con precedenti di polizia specifici, i poliziotti, a seguito della richiesta di una misura cautelare alla Procura della Repubblica, hanno ottenuto  gli arresti domiciliari. Braccialetto elettronico e controlli delle forze dell’ordine garantiranno la concreta attuazione della pena.

REBIBBIA 5 positivi tra personale e detenute

La Sagra della Patata vi aspetta a Leonessa

Ti potrebbe interessare

Cronaca

E’ accaduto a Colleferro; i due “clienti” sono stati arrestati Colleferro, provincia di Roma. I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato dopo un’indagine...

Ultime Notizie Roma

Arrestato proprietario in possesso di 5946 dosi di hashish, 761 dosi di cocaina e 2420 euro in contanti ROMA. Gli agenti della Polizia di...

Cronaca

PORTONACCIO Uomo senza vita nell’androne del palazzo: un fermato. PORTONACCIO Uomo senza vita nell’androne del palazzo. E’ accaduto ieri sera in via Ettore Bertole,...

Cronaca

SAN BASILIO Evaso dai domiciliari ripreso grazie alla fidanzata. SAN BASILIO Evaso dai domiciliari ripreso grazie alla fidanzata. L’uomo, 27 anni, romano, già noto...