Seguici sui Social
PUBBLICITA


Cronaca

NELLA NOTTE BLITZ A TOR BELLA MONACA. ARRESTATE 15 PERSONE

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA


OPERAZIONE ANTIDROGA DEI CARABINIERI DI ROMA: SGOMINATA ORGANIZZAZIONE CHE GESTIVA LO SPACCIO A TOR BELLA MONACA. 15 ARRESTI TRA CUI ANCHE DUE DONNE.

ROMA – Prosegue il contrasto dei Carabinieri della Capitale alle piazze di spaccio nel quartiere di Tor Bella Monaca. Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, che dispone l’arresto di 15 persone (tra cui due donne), ritenute appartenenti a un’organizzazione criminale dedita al traffico illecito di sostanza stupefacente del tipo cocaina, radicata nella città di Roma con base operativa e logistica nel quartiere di Tor Bella Monaca.

Quella odierna è solo l’ultima delle importanti e recenti attività investigative condotte dai Carabinieri e dalla DDA nel quartiere periferico di Tor Bella Monaca, finalizzate alla disarticolazione di consolidati sodalizi criminali che, per anni, hanno gestito il traffico di sostanze stupefacenti nel quartiere. Tali operazioni testimoniano non solo la costante attenzione degli inquirenti al fenomeno delittuoso ma altresì la capacità investigativa di monitorare, anche nelle fasi successive di importanti indagini, le evoluzioni dei sodalizi criminali, individuando, immediatamente, i nuovi vertici, al fine reprimere, “ab origine” qualsiasi tentativo di riorganizzazione.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

ROMA In manette uno dei sodali dell’associazione sgominata con l’operazione “Nemesi”

Avatar

Pubblicato

il

Di



Arrestato un 45enne che faceva parte dell’associazione sgominata con l’operazione “Nemesi”.

I Carabinieri della Stazione di Mentana hanno arrestato un 45enne del posto, in esecuzione di un ordine di carcerazione del Tribunale di Tivoli, che dovrà scontare la pena di 3 anni e 8 mesi per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti. L’uomo, il 30 gennaio del 2019, fu trovato in possesso di 2 kg di cocaina all’interno della sua abitazione di Fonte Nuova. Il suo arresto e il sequestro dell’ingente quantitativo di cocaina fu un importante tassello dell’operazione denominata “Nemesi” condotta dalla Sezione Operativa dei Carabinieri di Monterotondo, coordinata dalla Direzione Antimafia di Roma e conclusasi il successivo 13 febbraio di quest’anno con l’arresto di 24 persone, per associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’operazione sono state arrestate in flagranza 16 persone e sono stati sequestrati quasi 2 kg. e mezzo di cocaina e 1 Kg. di hashish.

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA