Seguici sui Social

Calcio

Sampdoria Lazio, la squadra di Inzaghi delude sotto i colpi di Ranieri

Pubblicato

in



Sampdoria Lazio è terminata con un netto 3-0 in favore dei padroni di casa guidati dall’ex Roma . La squadra di si è resa protagonista di una prova davvero sottotono.

3 gol al passivo (Quagliarella, Augello e Damsgaard) e nessun tiro in porta per la squadra biancoceleste che esce dal Marassi con le ossa rotte. Tante le assenze tra le fila dei capitolini soprattutto nel reparto difensivo che ieri ha fatto acqua da tutte le parti. Anche Luis Alberto e Milinkovic però non hanno brillato: la squadra è sembrata svogliata e sulle gambe tanto che mister Inzaghi ha definito la prova dei suoi “inaccettabile”. Martedì arriva il Borussia Dortmund e la Lazio dovrà dimostrare di essere all’altezza di una competizione come la Champions League. Tornerà anche Ciro Immobile che era squalificato con la Sampdoria: l’obiettivo sarà non ripetere gli errori di Genova.

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

AS Roma, Fonseca: “Domani partita non contro Ibra, ma contro il Milan”

Pubblicato

in

Di

Fonseca


Il tecnico giallorosso in conferenza stampa ha espresso una serie di opinioni sul match di domani 

Domani la Roma affronterà a Milano i rossoneri. Alla vigilia del match il coach della Roma Paulo Fonseca appare ottimista. “Abbiamo creato un’identità forte, gli ultimi risultati sono stati positivi e sono una dimostrazione che siamo tutti in armonia, motivati e con fiducia”. Il tecnico giallorosso si è poi espresso così sugli avversari: “Sono in un grande momento e l’allenatore sta facendo un buon lavoro, ma anche noi lo siamo. La Roma dimostrerà che giocherà per vincere“.

Il commento di Fonseca su Ibrahimovic

Durante la conferenza Fonseca ha chiarito anche il suo pensiero sul campione rossonero Ibrahimovic: “Non è una partita contro Zlatan, ma contro il Milan. Non preparo le gare pensando a un solo giocatore“. Su un possibile confronto tra Dzeko e Ibrahimobic, Fonseca non si esprime: “Ibra è sicuramente  un grande professionista altrimenti non giocherebbe così a 39 anni, ma non lavoro tutti i giorni con lui. Posso dire che Edin è importante per noi ed è motivato”. Nessun indizio da parte sua nemmeno sulla probabile formazione. “Domani ci sarà Mirante ed era importante a Berna far riposare alcuni calciatori”. Smalling domani non sarà in campo, ma si spera che torni giovedì in Europa League.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA