Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Ultime Notizie

Gigi Proietti, l’addio dei colleghi. Montesano: “Te possino a Mandra’, proprio oggi?

Gigi Proietti Enrico Montesano


PUBBLICITA

Tante le manifestazioni di affetto  dai colleghi dell’attore scomparso. La proposta di dedicargli il Teatro Brancaccio a Roma

Lutto nel mondo dello spettacolo. Ci ha lasciato il giorno del suo ottantesimo compleanno Gigi Proietti. Tante sono le dimostrazioni d’affetto e di dolore pervenute attraverso i media e i social. Moltissimi colleghi del popolare attore romano hanno voluto salutarlo con commenti, ricordi e dichiarazioni. La più divertente viene da Enrico Montesano, protagonista con Proietti con del cult “Febbre da cavallo”, pellicola iconica del cinema italiano comico italiano. Intervistato dall’ansa Montesano ha commentato con affettuosa ironia la perdita del collega: “Te possino a Mandra’ proprio oggi? Ma che è una mandrakata?”, firmato er Pomata, ha scherzato. Per poi continuare: “Gigi aveva un’ironia formidabile, l’avrebbe presa così, raccontando anzi inventando una barzelletta“. O forse,  avrebbe intonato Ettore Petrolini dicendo: So’ contento di morire ma mi dispiace”

Il ricordo dei colleghi

Carlo Verdone ad esempio, sulla sua pagina Facebook scrive: “Oggi ci lascia un attore gigantesco. Sul palcoscenico tra i migliori se non il migliore. Enorme presenza scenica, maschera da attore dell’antica Roma, tempi recitativi sublimi. Era un volto che rassicurava che l’identità di questa città ancora vive. Discepolo di Ettore Petrolini, forse più volte ha superato il suo maestro. Autorevolezza, cultura, generosità e umiltà. Questo era Gigi Proietti”. Addolorato Renzo Arbore, che ha dichiarato al telefono a Storie Italiane su Rai1: “Sono sotto choc, mi riesce difficile parlare di Gigi. Perchè oltre a essere l’artista che sappiamo, era un grande amico“. Avevamo avuto le stesse matrici: venivamo entrambi dal night club, lui a Roma io a Napoli  e questo ci univa moltissimo. Appena c’era un progetto, era immediata l’idea di farlo insieme: io correvo da lui, lui da me. Appena ci vedevamo scattava un’alchimia straordinaria.” E ancora Renato Zero, che dedica questo pensiero a Proietti  sul suo account di Facebook: “Sarà dura continuare a vivere senza una spalla come la tua. Con infinito amore“.  Vincenzo Salemme parla di un progetto che purtroppo non potrà vedere la luce: “In una trasmissione televisiva mi avevi raccontato la tua volontà di prendere in gestione un teatro. E volevi farlo insieme a me. Per me sarebbe stata un’avventura entusiasmante. Fare teatro accanto al più luminoso dei Giullari“, ha scritto l’attore e regista napoletano.

  Il cantante Francesco De Gregori apre la stagione estiva 2019

Il lutto cittadino e le proposte per ricordare l’attore

Anche la Sindaca Raggi ha espresso il suo cordoglio per la morte dell’attore. “Tristezza profondissima. Roma perde una parte della sua anima“. Adesso proclamerò il lutto cittadino il giorno delle esequie, ha detto. Siamo chiaramente molto vicini alla famiglia, agli amici e a tutti quelli che gli volevano bene“.  Il regista Carlo Verdone ha inoltre lanciato la proposta di intitolare al grande attore scomparso il Teatro Brancaccio di Roma, sito in Via Merulana. La proposta sta suscitando grandi consensi;  Arbore ad esempio l’ha definita “sacrosanta“.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


PUBBLICITA

Ultime Notizie

Ultime Notizie

ROMA – Aree verdi utilizzate come nascondiglio e base dello spaccio nei quartieri romani: arrestati 4 pusher ROMA – aree verdi utilizzate come nascondiglio...

Internet

Tra i giochi di casinò che hanno ottenuto migliori riscontri nell’arco di questo ultimo lustro, ci sono due attrattive che hanno lasciato il segno...

Coronavirus

L’allarme del Commissario all’Emergenza sulla situazione globale data dalla pandemia Roma. Domenico Arcuri lancia una dichiarazione densa di preoccupazione sul tema della pandemia da...

Ti potrebbe interessare


Ultime Notizie

Il testo integrale della “lettera aperta” che l’Arcivescovo ha scritto a Trump contenente accuse e rivelazioni sconvolgenti Una lettera dal contenuto incredibile che sta...

Coronavirus

Francesco Vaia su Facebook si è espresso contro il nuovo lockdown. Con una riflessione sui giovani: “Alla mancanza di futuro che non siamo stati...

Politica

Il M5S all’assalto della sanità privata. Il capo pro tempore Vito Crimi ha lanciato l’idea di “requisire i posti letto nella sanità privata”. D’accordo...

Attualità

“Immaginate 150 campi da calcio. Metteteli in fila uno dietro l’altro. Bene, sono le Strade nuove che abbiamo rifatto a Roma negli ultimi due...

Aggiorna le preferenze del consenso