Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Salute e benessere

Vaccino HIV, Mancuso: “Dal 2021 speriamo in approvazione test su pazienti”


PUBBLICITA

Pietro Mancuso, 45 anni, è intervenuto ai microfoni di Non è la Radio per parlare dello sviluppo di una cura per l’HIV.

Nel gruppo di scienziati della Lewis Katz School of Medicine della Temple University di Philadelfia che ha contribuito a sconfiggere il virus Hiv nelle scimmie c’è anche l’italiano Pietro Mancuso, che è intervenuto sulle frequenze di Non è la Radio. “Venerdì scorso Nature ha pubblicato il nostro lavoro sull’editing genomico col virus dell’HIV”, ha riferito, “Io lavoro alla Temple University da quasi 10 anni e ci occupiamo della piattaforma di Editing Genomico CRISPR Cas9 che a ottobre ha vinto il Nobel per la chimica con Jennifer Doudna ed è una piattaforma che serve a svolgere l’elica del DNA e a tagliarla in modo da inserire e modificare delle basi azotate, in pratica serve a riparare dei geni difettosi nelle malattie o evitare che il genoma del virus continui a replicarsi nell’ospite, in questo caso sono le scimmie che sono completamente guarite. Lavoro che è iniziato due anni fa sui topi umanizzati e che ora è proseguito sulle scimmie. Il prossimo anno proseguiremo sui pazienti”. Sulla possibilità di un vaccino per l’HIV: “Adesso diciamo che è il vaccino dell’SIV, che è quello che colpisce le scimmie, ma dal prossimo anno procederemo con gli esseri umani, abbiamo trattato 8 scimmie e stanno tutte bene, hanno tutte completamente rimosso il virus dal loro genoma”. E ancora: “Intanto da 8 siamo passati a 20 scimmie, per il 2021 speriamo di avere l’approvazione per iniziare a testarlo sugli esseri umani, ora è tutto fermo per il Covid19”.

SEGUICI SU TWITTER

Ti potrebbe interessare

Attualità

Caso Astrazeneca, il vaccino non convince, ma l'Ema ribadisce che è valido per tutti

Coronavirus

Vaccino Seconda dose nel luogo di vacanza, ora è possibile

Coronavirus

La Regione Lazio comunica le nuove tempistiche per la seconda dose di Moderna Vaccino Moderna, nel Lazio da oggi si cambia. La regione ha...

Coronavirus

Vaccino in farmacia, la campagna accelera: tutte le info per prenotarsi Vaccino in farmacia. E’ l’ultima novità della campagna vaccinale Regione Lazio, che dal...

Pubblicità