Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca

ACILIA 70enne in manette: in casa armi e droga

OPERAZIONE POLIZIA


PUBBLICITA

Un 70enne romano è stato trovato in possesso di armi clandestine e droga

Nel corso di mirati servizi predisposti per la prevenzione ed il contrasto dei reati in genere, il personale dei “Falchi” della Sesta Sezione “Contrasto al Crimine diffuso” della Squadra Mobile della Questura di Roma ha tratto in arresto due soggetti e deferito in stato di libertà un altro uomo perché trovati in possesso di stupefacenti ed armi clandestine. Nello specifico i poliziotti della Squadra Mobile hanno appreso che in zona Acilia un uomo potesse detenere armi clandestine per compiere reati. Vista l’urgenza di procedere, i poliziotti hanno effettuato una perquisizione presso l’abitazione di un 70enne romano che effettivamente aveva occultata, arrotolata in uno straccio nascosto in un vano in cucina, un revolver priva di matricola pronta all’uso. Il personale operante, inoltre, estendendo la perquisizione anche nella cantina di pertinenza, hanno rinvenuto un fucile da caccia, non registrato, avvolto in un tappetto celato alla vista. Visto quanto riscontrato la persona è stata arrestata per detenzione di arma clandestina e di arma comune da sparo, privo di licenza, nonché denunciata in stato di libertà perché trovato in possesso anche di diverse dosi di sostanza stupefacente del tipo Cocaina. Nell’ambito di servizi volti al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti in zona Casilina, gli uomini della Squadra Mobile hanno sorpreso un trentenne italiano che, mentre accompagnava il proprio cane per una passeggiata, è stato trovato in possesso di due grossi pezzi di Cocaina. Intuendo che l’animale domestico potesse essere la copertura per effettuare consegne di droga senza subire controlli di polizia, gli investigatori hanno esteso la perquisizione all’abitazione dell’uomo, all’interno della quale è stato rinvenuto circa mezzo Kg di ulteriore cocaina, materiale per il confezionamento, una macchina per sottovuoto ed una rudimentale contabilità. La persona è stata, pertanto, tratta in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente per essere sottoposto a giudizio per direttissima.

SEGUICI SU TWITTER


PUBBLICITA

Ultime Notizie

Cronaca

ROMA Minimarket E Frutterie Abusivi: Chiuso Un Esercizio E 700 Kg Di Prodotti Sequestrati. ROMA Minimarket E Frutterie Abusivi nel mirino della Polizia Locale...

Cronaca

“Emanuele Lenzoni Investito Da Un Pirata”: L’esito Dell’autopsia Sul Corpo Del 38enne. “Emanuele Lenzoni Investito Da Un Pirata“. Ne è convinta la famiglia del...

Ultime Notizie

Roma scontro e caos a Trigoria dopo le brutte figure nelle ultime due partite ma non è tutto, screzi tra alcuni calciatori e Fonseca...

Ti potrebbe interessare


Ultime Notizie

Il testo integrale della “lettera aperta” che l’Arcivescovo ha scritto a Trump contenente accuse e rivelazioni sconvolgenti Una lettera dal contenuto incredibile che sta...

Coronavirus

Francesco Vaia su Facebook si è espresso contro il nuovo lockdown. Con una riflessione sui giovani: “Alla mancanza di futuro che non siamo stati...

Politica

Il M5S all’assalto della sanità privata. Il capo pro tempore Vito Crimi ha lanciato l’idea di “requisire i posti letto nella sanità privata”. D’accordo...

Attualità

“Immaginate 150 campi da calcio. Metteteli in fila uno dietro l’altro. Bene, sono le Strade nuove che abbiamo rifatto a Roma negli ultimi due...

Aggiorna le preferenze del consenso