Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

autocertificazione
autocertificazione

Coronavirus

Natale e spostamenti: l’autocertificazione da scaricare

PUBBLICITA

Con il nuovo decreto Natale torna l’autocertificazione gli spostamenti nei giorni festivi e prefestivi

Coronavirus e Decreto Natale. Torna l’autocertificazione per gli spostamenti durante i giorni “caldi” delle imminenti festività. Le nuove direttive del Governo infatti hanno decretato che nei giorni festivi e prefestivi non ci si potrà allontanare dalla propria abitazione se non per ragioni di salute, lavoro o necessità. Il 28, 29, 30 dicembre e 4 gennaio, invece, non ci si potrà spostare dal proprio comune. Saranno previste però alcune concessioni particolari: sarà infatti possibile fare visita (massimo in due) a un parente o amico o raggiungere le seconde case, sempre che queste si trovino all’interno della propria Regione. Il 28, 29, 30 dicembre e il 4 gennaio invece saranno valide le regole previste dalla zona arancione: libertà di spostarsi all’interno del proprio comune e necessità di autocertificazione per qualsiasi altro spostamento.

Dove scaricare il modello dell’autocertificazione

Il modulo si può scaricare dal sito ufficiale del Ministero dell’Interno; dovrà essere stampato e compilato a casa, anche se in caso di necessità anche le pattuglie che effettueranno i controlli ne saranno provviste.

Annuncio. Scorrere per continuare la lettura.


Ti potrebbe interessare

Ultime Notizie Roma

Lo ha annunciato l’Assessore alla salute Alessio D’Amato: Lazio prima regione in Italia per vaccini somministrati. Un bel traguardo per la nostra Regione in...

Primo Piano

La vicenda che ha dell’incredibile è capitata a Roma all’imbarco dell’Aeroporto Ciampino. Due giovani risultati positivi con test covid negativi ma risultati falsi. 6...

Primo Piano

Lazio zona arancione? La Regione potrebbe ben presto abbandonare il colore rosso: i dati sul contagio infatti stanno migliorando. La decisione potrebbe arrivare per...

Coronavirus

Scoperta per la prima volta variante inglese in un gatto; è stato contagiato dai padroni Covid e varianti. E’ stato scoperto in Italia un...

Pubblicità