Seguici sui Social

Primo Piano

Roma, arrivano altre macchinette mangiaplastica nella Capitale

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Arrivano altre macchinette mangiaplastica per la raccolta e il riciclo di bottiglie in altri due mercati di Roma Capitale.

Una al Laurentino, nel Municipio IX, e l’altra nel mercato Nuovo Cinecittà, all’interno del Municipio VII. Entrambi gli ecocompattatori sono stati inaugurati dalla Sindaca Virginia Raggi. Nel secondo dei due mercati la sindaca è stata accompagnata da Corrado Dentis, Presidente del consorzio Coripet, partner dell’iniziativa “Riciclami al mercato… e sarai premiato!”. La logica di raccolta e riciclo è quella del “bottle to bottle”. I materiali raccolti avranno nuova vita, in vista dell’obiettivo europeo fissato al 2025 di produrre bottiglie contenenti un 25% di PET riciclato (R-pet).

COME FARE

Conferendo 100 bottiglie, si avrà diritto a 1 euro di sconto sulla spesa presso i banchi aderenti alla campagna, a fronte di una spesa minima di 5 euro. Il meccanismo è semplice: per avere un codice utente, basta scaricare l’app Coripet per Android e iOS, disponibile su Google Play e App Store. In alternativa si può richiedere la card Coripet presso il mercato. Oltre agli opuscoli informativi all’interno del mercato, durante i primi giorni di attivazione i cittadini avranno a disposizione un servizio hostess per tutte le informazioni.

LE ALTRE INIZIATIVE IN CANTIERE

Nei prossimi giorni ed entro il mese di dicembre, oltre che a Magliana, Trieste, Tuscolano III, Prati, Montagnola, Grottaperfetta, Laurentino e Nuovo Cinecittà, le macchinette mangiaplastica saranno attivate anche nei seguenti mercati di Roma: Appagliatore, Latino, Casilino 23, Italia, Casal de Pazzi, Irnerio, Platani e Borgo Ticino.


Primo Piano

Derby Arcuri: “Spero vinca la Roma”. Lotito interviene a gamba tesa

Avatar

Pubblicato

il

Polemiche a non finire per la battuta del Commissario Arcuri sul derby capitolino. Il Presidente della Lazio è stato costretto a intervenire pubblicamente.

Spero che la Roma vinca il derby. Se preferisco il successo nella partita di domani o la risoluzione della crisi di governo? Il derby è fra 25 ore, per la seconda non basteranno. Speriamo che il nostro umore sia buono domani sera e possa continuare nel tempo”. Così Arcuri nell’arco di una conferenza stampa. La reazione del mondo Lazio non si è fatta attendere soprattutto nelle parole del Presidente Lotito all’Adnkronos: “Prendiamo atto che al commissario Arcuri non manca occasione per professare la sua fede calcistica. Quella di oggi è però una battuta davvero infelice in un contesto totalmente sbagliato. Credo che il commissario straordinario abbia altre priorità per migliorare l’umore degli italiani che meritano tutti, indipendentemente dalla fede calcistica, rispetto e considerazione”.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA