Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca

“Siamo della polizia”: finti agenti rapinano una baracca rom


PUBBLICITA

L’episodio avvenuto a Lunghezza; rubati oro e gioielli per 50.000 euro

Lunghezza. Una banda di quattro persone si è spacciata per poliziotti per introdursi in una baracca di un campo rom sito in Via Castel Del Giudice. “Siamo della polizia”, così si sono presentati sabato sera nell’insediamento dei Rom, “dobbiamo perquisirvi“. Dopo di che, armati di di pistole, si sono fatti consegnare oro e gioielli, per poi fuggire. Un bottino ingente, dal valore di oltre 50.000€ . L’episodio è avvenuto la sera di sabato 5 dicembre; dopo la fuga dei malviventi i derubati hanno avvertito le Forze dell’Ordine: “Ci hanno derubato, dei finti poliziotti armati e pericolosi, aiutateci», avrebbero detto al telefono. I veri agenti stanno ora indagando sull’accaduto per rintracciare i componenti della banda, che sembra fosse in realtà composta da uomini di etnia rom.

Ti potrebbe interessare

XV Municipio

Follia nella Capitale dove un romeno ha ucciso un labrador a calci per una banale discussione con dei connazionali

Primo Piano

Vaccini Salvini dice stop alle inoculazioni agli under 16: i rischi sono troppo alti

Cronaca

Roma Olio contaminato nei ristoranti: la frode alimentare colpisce ancora

Ultime Notizie Roma

Da Settembre lo Stadio Olimpico aperto ai cittadini. Un luogo da visitare tra le mille bellezze di Roma

Pubblicità