Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Coronavirus

Speranza: “Io chiuderei tutti in casa per le intere festività”

Speranza


PUBBLICITA

In attesa della decisione del Governo sugli spostamenti il Ministro non ha dubbi su quale linea di condotta adottare

Da tempo il Ministro della Salute Roberto Speranza esprime chiaramente il suo pensiero sulla politica da adottare in termini di restrizioni anti contagio. La sua ultima dichiarazione non lascia alcun dubbio in merito. Il Ministro avrebbe infatti affermato che fosse per lui “Li chiuderei tutti in casa per tutta la durata delle festività“. La frase ha suscitato molte polemiche nel mondo della politica e non solo. Nel mentre si attendono le linee guida finali riguardanti i limiti agli spostamenti durante i giorni festivi in arrivo che dovrebbero giungere in serata in seguito agli incontri che si sono svolti nelle ultime ore a Palazzo Chigi tra Governo e forze politiche.

  Bollettino Covid Lazio, Roma scende a quota 400 casi

PUBBLICITA

Ultime Notizie

Ultime Notizie

SAN BASILIO – Blitz della polizia contro lo spaccio di droga: 3 arresti, sequestrati 3kg tra cocaina ed hashish. SAN BASILIO – Blitz della...

Cronaca

L’uomo ha minacciato la moglie e il figlio: “Vi Ammazzo A Tutti E Due, A ‘Nfami!” Lunghezza. Un ragazzo ha chiamato intorno alle 22...

Cronaca

Roma. Un incendio è scoppiato in un appartamento a Roma, sito in via degli Amaranti, in zona Centocelle. A quanto reso noto dai vigili...

Ti potrebbe interessare


Ultime Notizie

Il testo integrale della “lettera aperta” che l’Arcivescovo ha scritto a Trump contenente accuse e rivelazioni sconvolgenti Una lettera dal contenuto incredibile che sta...

Coronavirus

Francesco Vaia su Facebook si è espresso contro il nuovo lockdown. Con una riflessione sui giovani: “Alla mancanza di futuro che non siamo stati...

Politica

Il M5S all’assalto della sanità privata. Il capo pro tempore Vito Crimi ha lanciato l’idea di “requisire i posti letto nella sanità privata”. D’accordo...

Attualità

“Immaginate 150 campi da calcio. Metteteli in fila uno dietro l’altro. Bene, sono le Strade nuove che abbiamo rifatto a Roma negli ultimi due...

Aggiorna le preferenze del consenso