Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

Evasione da Rebibbia: si è costituito Manolo Gambini

evaso Rebibbia

Era fuggito scavalcando il muro che si affaccia su Via Bartolo Longo

Roma. Si è costituito oggi pomeriggio Manolo Gambini, l’evaso fuggito da Rebibbia il 17 gennaio scorso. Accompagnato dal suo avvocato, si è costituito presso la Stazione dei Carabinieri di Cerveteri, dove il quarantunenne è originario. Gambini era in carcere per una serie di furti in appartamento commessi in Toscana. Doveva inoltre scontare una pena di sei anni per reati contro il patrimonio. In questi 10 giorni sono state fatte ricerche a tappeto per scovarlo, condotte dagli investigatori della polizia penitenziaria e dai carabinieri di Civitavecchia e Cerveteri. Restano in corso le indagini per capire dove si sia nascosto in questo periodo di latitanza e se sia stato aiutato da qualcuno.

Ti potrebbe interessare

Attualità

Manifestazioni contro il green pass da nord a sud. Piazza Del Popolo a Roma stracolma di sostenitori

Attualità

Roma in campo contro l'abbandono degli animali: al via la campagna del Campidoglio

Meteo

METEO Anche l'estate va in vacanza: in arrivo tempo instabile e (soprattutto) fresco

Cronaca

Ragazzo scavalca l'Altare della Patria: festeggiamenti intemperanti dopo la vittoria dell'Italia a Euro 2020

Pubblicità