Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Attualità

ROMA Uccelli morti per i botti di Capodanno, l’Oipa chiede provvedimenti



PUBBLICITA

Strage di a per i fuochi d’artificio. L’Oipa: “Se ne vieti la vendita”.

Strage di uccelli a Roma nella notte di . La nota stampa dell’Oipa- Organizzazione Internazionale Protezione Animali: Il Capodanno 2021 fa strage di uccelli a Roma. Sono morti a centinaia gli uccelli, soprattutto storni, che hanno scelto come dormitori gli alberi tra la Stazione Termini e la parte alta di via Cavour. Nella capitale sono state molte le esplosioni di mezzanotte: la “guerra di Capodanno” è andata in scena anche quest’anno nonostante il divieto imposto dall’ordinanza della sindaca , conferma l’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa). «Ogni anno non facciamo che ripeterlo: la vendita di petardi e fuochi d’artificio va vietata e le aziende riconvertite», commenta il presidente dell’Oipa, Massimo Comparotto. «Le ordinanze sono inutili, di fatto i controlli non esistono e ogni anno contiamo centinaia di esemplari morti e feriti tra la fauna selvatica e tanti animali domestici feriti o smarriti a causa dei botti e della distrazione dei proprietari. È tempo che il legislatore rimedi a tale scempio che colpisce anche gli umani. È questione di salute, ordine pubblico e, soprattutto, di civiltà».

  ATAC - Pd: "Nuovi manager assunti. Venga convocata la commissione trasparenza"

PUBBLICITA
Pubblicità

Ultime Notizie

meteo Roma

Meteo

Temperature rigide in città: le previsioni meteo per domani 19 gennaio Roma. Le previsioni meteo per domani 19 gennaio su Roma: il gelo continuerà...

Ti potrebbe interessare


Viganò TrumpViganò Trump

Ultime Notizie

Il testo integrale della “lettera aperta” che l’Arcivescovo ha scritto a Trump contenente accuse e rivelazioni sconvolgenti Una lettera dal contenuto incredibile che sta...

Francesco Vaia SpallanzaniFrancesco Vaia Spallanzani

Coronavirus

Francesco Vaia su Facebook si è espresso contro il nuovo lockdown. Con una riflessione sui giovani: “Alla mancanza di futuro che non siamo stati...

Politica

Il M5S all’assalto della sanità privata. Il capo pro tempore Vito Crimi ha lanciato l’idea di “requisire i posti letto nella sanità privata”. D’accordo...

Attualità

“Immaginate 150 campi da calcio. Metteteli in fila uno dietro l’altro. Bene, sono le Strade nuove che abbiamo rifatto a Roma negli ultimi due...

Aggiorna le preferenze del consenso