ACILIA 16enne ucciso da infarto: tragedia nel parco giochi

ACILIA 16enne ucciso da infarto: tragedia nel parco giochi.

ACILIA 16enne ucciso da infarto. Una tragedia assurda quella che si è verificata ieri pomeriggio, poco prima delle 18. Il classe 2005, residente ad Acilia, stava correndo nel Parco della Madonnetta, all’altezza di via Bruno Molajoli, in compagnia di un amico. All’improvviso si è fermato e, dopo essere diventato bianco in volto, è stramazzato per terra. A nulla è servito l’intervento dell’altro ragazzo, che ha provato a rianimarlo dopo aver allertato i soccorsi. Secondo le prime ricostruzioni, il 16enne si sarebbe sentito male dopo aver accelerato improvvisamente il passo durante una sfida con l’amico. I sanitari del 118, giunti sul posto, sono stati impegnati per quasi un’ora nel disperato tentativo di riportare il ragazzo in vita: gli hanno praticato il massaggio cardiaco e altre manovre d’emergenza, ma invano. Solo dopo diverse ore il magistrato ha autorizzato di rimuovere il corpo, che nel frattempo era rimasto disteso al suolo. Alla madre del 16enne, arrivata anche lei in loco, l’ingrato compito di riconoscere il figlio. Adesso ci sarà da decidere se effettuare un’autopsia o restituire la salma ai familiari. Al lavoro sul caso i poliziotti del X Distretto Lido.