Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Coronavirus

Aifa dice si al vaccino AstraZeneca fino a 65 anni

vaccino anti-Covid
PUBBLICITA

Saranno tre i vaccini che si potranno somministrare, in base alle fasce di età e alle condizioni di salute dei soggetti

Emergenza Coronavirus e vaccini: l’ Aifa ha dato l’ok. Parliamo della possibilità di somministrare ai cittadini di età compresa fino ai 65 anni il vaccino anti – Covid di AstraZeneca, purché questi siano in buone condizioni di salute. Alle persone più anziane o fragili sarà invece somministrato il vaccino Pfizer e Moderna. La circolare del ministero contenente le nuove indicazioni dovrebbe uscire il prossimo venerdì. Saranno quindi tre in totale i tipi di vaccino che si potranno somministrare, in base alle fasce di età di appartenenza e alle condizioni di salute dei soggetti da vaccinare.

  Papa Francesco si è vaccinato contro il Coronavirus

Ti potrebbe interessare

Pubblicità



Coronavirus

VACCINO Speranza rassicura su un’imminente velocizzazione della campagna nel nostro paese. VACCINO Speranza ai microfoni di ‘Mezz’ora in più’: “Il prossimo trimestre sarà quello...

Coronavirus

Corleone, sindaco e Giunta furbetti del vaccino. E il primo cittadino si dimette. Corleone, sindaco e Giunta furbetti del vaccino. Il primo cittadino, Nicolò...

Coronavirus

Cartelle esattoriali, prorogata la sospensione; ripartono però le notifiche Novità per quanto riguarda le scadenze per i versamenti legati alle cartelle esattoriali. Come riportato...

Coronavirus

Zingaretti: “Lazio ancora giallo grazie alla nostra comunità. Ora non abbassiamo la guardia” Coronavirus. Il Lazio si conferma ancora zona gialla. A tal proposito...

Ultime Notizie

Attualità

Assist della Lamorgese a Salvini nel corso del processo Gregoretti, a carico dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini è accusato di sequestro di migranti a...

Cronaca

A Focene, in via delle Palme, una donna ha fatto una macabra scoperta rinvenendo ossa umane La donna ha fatto la scoperta mentre passeggiava...

Pubblicità