TUFELLO Martellate al rivale in amore: due ricercati dalla Polizia

TUFELLO Martellate al rivale in amore: due ricercati dalla Polizia.

TUFELLO Martellate al rivale in amore. Una storia non certo piacevole da ascoltare in un giorno come quello di San Valentino che invece l’amore lo celebra. Causa scatenante, come sempre in questi casi, la gelosia. Sarebbe stata lei a muovere la mano feroce dell’aggressore, venerdì scorso, nel mercato di piazza Vimercati. Erano quasi le 8 del mattino quando un 40enne è stato avvicinato da due uomini, che gli hanno sferrato violenti colpi di martello al volto. Diverse le fratture riportate dall’uomo, abbandonato in terra in un lago di sangue. Una scena che non è passata inosservata agli avventori (tanti) che in quel momento affollavano il mercato. I sanitari del 118, immediatamente allertati, hanno così potuto soccorrere tempestivamente l’uomo. Che, portato in codice rosso all’ospedale Umberto I, è stato qui ricoverato in prognosi riservata. Fortunatamente però le sue condizioni non sarebbero tali da pregiudicarne la permanenza in vita. Sul posto anche gli agenti del Commissariato Fidene e del Reparto Prevenzione Crimine, che, attraverso le testimonianze dei presenti, sono riusciti, non senza difficoltà, a ricostruire i fatti. Ad aiutarli maggiormente è stata però proprio la vittima, che avrebbe riconosciuto uno degli aggressori. Si tratterebbe dell’ex fidanzato della sua compagna: dettaglio che ha indotto gli inquirenti a optare per i motivi passionali. L’uomo, insieme al complice, è ora ricercato: entrambi dovranno rispondere di aggressione aggravata.