Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

Viale delle Belle Arti, turista tedesco derubato e aggredito a colpi di forbice

Viale delle Belle Arti
SONY DSC

Punta un paio di forbici ad un turista tedesco e scappa con la compagna: arrestato

Roma. La Polizia di Stato ha fermato una coppia bosniaca, 31 anni lui, 29 lei, accusati di aver rubato due computer e una macchina fotografica all’interno di un camper parcheggiato lungo Viale Delle Belle Arti di proprietà di due turisti tedeschi. La donna, dopo aver messo a segno il colpo, era pronta a raggiungere il compagno che l’aspettava in auto. La donna, incinta, è stata però sorpresa dal cittadino tedesco mentre usciva con la refurtiva. Il derubato ha provato quindi a impedirle di salire a bordo dell’auto dove il suo complice l’attendeva. Quest’ultimo è quindi intervenuto, brandendo un grosso paio di forbici verso il turista, riuscendo così a scappare. Il cittadino tedesco è riuscito a prendere il numero di targa della macchina usata per la fuga: gli investigatori del commissariato Villa Glori sono così riusciti, con un’indagine lampo, a risalire all’identità dell’utilizzatore del veicolo e grazie a lui ad individuare anche la compagna, entrambi responsabili della rapina commessa. H.M., 31enne, è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria perché indiziato del delitto di rapina mentre la compagna è stata denunciata.

Ti potrebbe interessare

Meteo

Allarme caldo a Roma: le previsioni (pessime) per i prossimi giorni

VIII Municipio

Ancora notte di sangue nella Capitale: un 26enne ucciso in strada dopo una lite

Attualità

Manifestazioni contro il green pass da nord a sud. Piazza Del Popolo a Roma stracolma di sostenitori

Attualità

Roma in campo contro l'abbandono degli animali: al via la campagna del Campidoglio

Pubblicità