Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

ROMA – Oltre 140mila siringhe abbandonate e rimosse da Ama

Siringhe villa Phampili

Una distesa di siringhe che va dal centro di Roma e arriva fino alla zona dei Castelli

A una distanza simile corrispondono le oltre 140mila siringhe abbandonate illecitamente nel territorio capitolino, rimosse nel 2020 dal personale specializzato AMA e poi destinate allo smaltimento. Alla luce del fatto che ogni siringa raccolta è lunga mediamente intorno ai 13 centimetri, messe una di seguito all’altra occuperebbero una distanza pari a circa 20 chilometri. Solo durante l’anno appena concluso, le squadre del Nucleo speciale dell’azienda, con l’ausilio di attrezzature e mezzi ad hoc, hanno effettuato oltre 10mila interventi mirati, rimuovendo da strade, marciapiedi, aree parcheggio, ville e parchi circa 500 chilogrammi di siringhe usate, quasi il 40% in più rispetto al 2019. Proseguono, anche nell’anno in corso, le attività mirate. Il servizio dedicato viene svolto tutti i giorni dal lunedì al sabato sulla base delle segnalazioni giunte alla Linea Verde aziendale 800.86.70.35.

Ti potrebbe interessare

Coronavirus

Green pass obbligatorio per i trasporti: dal Governo in arrivo una prima data...

Cronaca

Morte Libero De Rienzo, importanti novità sulla scomparsa dell'attore napoletano

Calcio

Il nuovo stadio della Roma sorgerà in zona Mercati Generali più Gazometro, impianto all’inglese da 45000 posti

Sport

Ancora incerto il domani di Valentino Rossi che, tra circa due settimane, annuncerà la decisione sul proprio futuro. Intanto a fare chiarezza ci ha...

Pubblicità