Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

Torpignattara, lancia sassi contro mamme davanti alla scuola: arrestato

sassi scuola Torpignattara

L’uomo, originario della Guinea, aveva già creato situazioni pericolose negli ultimi tempi

Roma, quartiere Torpignattara. Gli agenti della Sezione Volanti e i poliziotti del Commissariato Appio Nuovo hanno arrestato in via Bartolomeo Perestrello angolo Via Di Acqua Bullicante, D. A., un ragazzo di 22anni proveniente dalla Guinea. Il giovane, senza fissa dimora, già da tempo creava con i suoi comportamenti situazioni pericolose per i residenti della zona. Nella giornata di ieri ad esempio è andato in escandescenza senza alcun motivo ed ha iniziato a lanciare oggetti contro un gruppo di mamme che accompagnavano i bambini alla scuola dell’Infanzia e elementare delle Suore Riparatrici del Sacro Cuore, sita in via Isabella de Rosis. Fortunatamente non è riuscito a centrare nessuno. Gli agenti, che sono accorsi e lo hanno poi fermato poco lontano dalla scuola, sono riusciti a bloccarlo con molta difficoltà: il ragazzo infatti si è scagliato contro di loro malgrado i tentativi di rabbonirlo a parole. Gli agenti, per le percosse subite, sono stati giudicati guaribili in 5 giorni mentre l’uomo, che dovrà rispondere di resistenza, minacce, lesioni a Pubblico Ufficiale nonché di danneggiamento ai beni dello Stato, ha rifiutato l’intervento del 118.

Ti potrebbe interessare

Meteo

Allarme caldo a Roma: le previsioni (pessime) per i prossimi giorni

VIII Municipio

Ancora notte di sangue nella Capitale: un 26enne ucciso in strada dopo una lite

Attualità

Manifestazioni contro il green pass da nord a sud. Piazza Del Popolo a Roma stracolma di sostenitori

Attualità

Roma in campo contro l'abbandono degli animali: al via la campagna del Campidoglio

Pubblicità