Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Calcio

SUPERLEGA Andrea Agnelli conferma la sospensione: “Non si può andare avanti”


PUBBLICITA

SUPERLEGA Andrea Agnelli conferma la sospensione. Le parole del presidente della Juventus, tra i fondatori e maggiori promotori del progetto.

SUPERLEGA Andrea Agnelli conferma la sospensione. Il sogno di un campionato dei top club del pallone europeo è durato poco meno di un tiro di schioppo. Neanche 48 ore, dalla mezzanotte di lunedì alla stessa ora circa di ieri. L’annuncio della dipartita, come quello della nascita, è avvenuto in pompa magna, con un comunicato congiunto degli stessi fondatori. Una decisione quella di stoppare tutto maturata dopo il passo indietro dei club inglesi, cui si è aggiunta nelle ultime ore anche l’Inter. Nessuna notizia, almeno al momento, invece dai cugini del Milan, mentre se ne attendono a breve da casa Juventus. Dove intanto ha parlato il presidente Andrea Agnelli. Intervistato da Repubblica e Corriere dello Sport, il numero uno bianconero ha detto no all’ipotesi, ventilata nelle ultime ore, di rassegnare le dimissioni. Ma a fare scalpore sono soprattutto le parole rilasciate alla Reuters: “La Superlega non può andare avanti se i club inglesi non vi partecipano“. Se non è una resa, poco ci manca. La parola fine definitiva potrebbe essere scritta tra qualche ora, con l’uscita anche delle squadre spagnole. Real Madrid e Barcellona, infatti, al momento non hanno preso ufficialmente una posizione, ma che anche loro alla fine si sfileranno appare praticamente una certezza: secondo il loro statuto, infatti, non potrebbero partecipare al progetto. Che invece ha lasciato definitivamente l’Atletico Madrid.

Ti potrebbe interessare

Calcio

La Sindaca Raggi si è detta contraria alla nascita della Superlega, che ostacolerebbe la partecipazione di squadre come Roma e Lazio La notizia del...

Calcio

CALCIO SuperLega, ora è ufficiale: 12 club aderenti, di cui 3 italiani. CALCIO SuperLega, ora è ufficiale. A sancire la svolta nel mondo calcio...

Pubblicità