Razzo Cinese incontrollato diretto sull’Italia

Un test spaziale finito male provoca un razzo incontrollato, ora la protezione civile invita gli italiani a rimanere a casa

Da qualche giorno la Stazione Spaziale Internazionale ha individuato un razzo spaziale cinese denominato Lunga marcia 5B diretto verso l’atmosfera terrestre. La caduta di frammenti secondo la Protezione Civile potrebbe interessare 10 regioni italiane. Le regioni tutte del centro-sud interessate sono : Lazio, Umbria, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna. Nel comunicato della Protezione Civile è fortemente consigliato rimanere a casa e lontani da porte e finestre nella giornata del 9 Maggio. Il rientro sulla terra è fissato per le ore 2:24 con un margine temporale di incertezza che varia fino a 6 ore. Sul sito space-track.org è possibile monitorare la posizione in tempo reale.

Articolo Di Emanuel Susanna

CASO CUCCHI CONDANNATI A 13 ANNI I 2 CARABINIERI

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE