Stop all’alcol dopo le 18.00. Divieto confermato anche in estate

Il divieto di vendita e asporto di bevande alcoliche dopo le ore 18 è stato prorogato e sarà valido anche durante l’estate

Prosegue anche a Roma a lotta costante per prevenire i contagi da Covid-19. In questo senso, molto passa dall’evitare assembramenti nei luoghi chiave della movida capitolina. Pertanto, il divieto di vendita e asporto di bevande alcoliche fino alle 18.00, relativo a minimarket e distributori, è stato prorogato fino al 31 luglio. Il divieto, che era già stato inserito nel provvedimento del 6 aprile scorso, è dunque stato confermato per buona parte dell’estate. Sono escluse enoteche e attività di vendita al dettaglio.