La Raggi non si è ancora vaccinata e piovono critiche sui post no vax del marito

Pubblicità

La Raggi non si è ancora vaccinata e sul web spuntano i post no vax del marito. Piovono critiche dagli altri candidati

La Raggi non si è ancora vaccinata, si apprende da un tweet di risposta del Campidoglio al candidato sindaco Calenda. La Raggi che aveva contratto il virus ad inizio Novembre, per via di anticorpi ancora alti ha scelto la via dell’attesa, nonostante siano passati i fatidici 3 mesi per procedere alla vaccinazione dopo l’infezione. Sul web spuntano vecchi post del marito che si dice contrario alle vaccinazioni, appoggiando in alcuni casi le tesi del movimento no vax. A cogliere la palla al balzo sono gli altri candidati sindaci che criticano le scelte della Raggi, invitandola a dare il buono esempio.

Raggi

SMALLING DURO SU CHIELLINI