Villa Torlonia Roma
Villa Torlonia Roma

Bomba rinvenuta a Villa Torlonia: artificieri al lavoro

Bomba rinvenuta a Villa Torlonia: in corso il protocollo di sicurezza.

Bomba rinvenuta a Villa Torlonia. L’ordigno era all’interno del parco, a breve distanza dalle scuderie. Per questo motivo, è stato predisposto il divieto d’accesso alla zona. Ad effettuare il terribile ritrovamento, ieri pomeriggio, un passante: l’uomo è rimasto insospettito dalla presenza di uno strano involucro nei pressi della costruzione ed ha immediatamente dato l’allarme. Secondo la Questura, si tratterebbe di una granata realizzata negli anni ’80.

Questa mattina le forze dell’ordine hanno provveduto alle opportune bonifiche. Gli agenti di Polizia del reparto Artificieri non escludono infatti che la bomba potrebbe non essere l’unica presente nell’area. La sua distruzione, tramite scoppio, è comunque prevista nel giro di qualche ora. Successivamente, verrà dato avvio alle indagini: servirà chiarire modi e tempi ma soprattutto il motivo per cui l’ordigno si trovava in una zona che, lo ricordiamo, è un parco aperto ai cittadini.

GUAI PER IL FIGLIO DI VASCO ROSSI