No Green pass nel porto di Trieste, in corso lo sgombero del presidio (VIDEO)

Le forze dell’ordine sono intervenute questa mattina per porre fine alla manifestazione No Green pass nel porto di Trieste.

Il sit in No Green pass nel porto di Trieste, che da venerdì scorso sta interessando il varco 4 dello scalo, si avvia verso la conclusione. Ai manifestanti, al grido ‘Libertà, libertà’, non è bastato far presente la natura non violenta della protesta. La polizia, dopo aver dato ordine di arretrare, ha dovuto far ricorso ad idranti e lacrimogeni per farsi obbedire. Gli agenti ci hanno messo circa un’ora e mezza, ma alla fine sono riusciti a liberare il varco. I lavoratori si sono così spostati nel parcheggio in fondo al luogo della manifestazione. Che, come fanno sapere gli organizzatori, andrà qui avanti, con le stesse modalità, fino al prossimo 21 ottobre. Intanto, però, le attività all’interno del porto potranno riprendere il loro regolare corso.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLO SGOMBERO