incidenti stradali a roma
incidenti stradali a roma

Incidenti stradali a Roma, tragico bilancio nel weekend

Drammatico il bilancio degli incidenti stradali a Roma e provincia avvenuti tra sabato e domenica

Risulta tragico il bilancio relativo agli incidenti stradali a Roma e provincia nell’ultimo fine settimana, che ha fatto registrare 3 vittime, due delle quali under 25. Sabato mattina, intorno alle 7.00, una ragazza di 22 anni ha perso la vita in seguito a un violento scontro con un albero dopo essere uscita fuori strada. L’incidente è avvenuto su via Lunghezzina, a Giardini di Corcolle, mentre la giovane si stava recando al lavoro. Niente da fare neanche per un 58enne tunisino investito da un furgone mentre camminava sul ciglio della strada a Tor San Lorenzo, frazione di Ardea. I fatti risalgono a martedì 26 ottobre, quando l’uomo è stato trasportato in gravissime condizioni al San Camillo di Roma. Nella giornata di sabato è sopraggiunto il decesso dell’uomo, travolto da un pirata della strada poi individuato e tratto in arresto dai carabinieri.

INCIDENTI STRADALI A ROMA, TRE VITTIME IN DUE GIORNI

Nella notte tra sabato e domenica ha perso la vita un giovane di 24 anni, travolto anch’egli da un pirata della strada mentre si trovava a bordo del proprio scooter in via Ostiense. La vittima stava rientrando a casa dopo una serata con gli amici quando è stato tamponato violentemente da un 29enne alla guida di un’Audi A3. Quest’ultimo è stato rintracciato e arrestato dalla polizia. Un tragico bilancio, dunque, che testimonia quanto risulti decisivo mantenere lucidità e massima attenzione quando si circola in strada. Una considerazione, questa, in cui naturalmente non rientrano episodi analoghi agli ultimi 2 casi, in cui a farla da padrone (oltre a una probabile mancanza di lucidità dei 2 pirati) è la totale assenza di umanità e di rispetto per il prossimo.

 

Due aggressioni tra giovani nel cuore della Capitale: 24enne finisce  all'ospedale - Il Faro Online

Incidenti stradali a Roma