Borgata Finocchio: spara a vigilante al supermercato, condannato

Spara a vigilante in un supermercato di Borgata Finocchio, nel VI Municipio di Roma. I fatti si sono consumati lo scorso agosto quando, all’ingresso nell’esercizio di via Corleone, al cliente è stato chiesto di rispettare l’obbligo di indossare la mascherina. Dopo essersi inizialmente allontanato, l’uomo ritornò armato di pistola e sparò contro il vigilante, fortunatamente rimasto illeso.

CRONACA ROMA SPARA A VIGILANTE A BORGATA FINOCCHIO. CONDANNATO A 8 ANNI E 8 MESI

Dopo essersi dileguato, il 57enne è poi stato individuato a Ostia e tratto in arresto dagli agenti della polizia di stato del commissariato Casilino. Nella giornata odierna si è celebrato, con rito abbreviato, il processo nei confronti dell’uomo, condannato dal Giudice per le Udienze Preliminari del tribunale di Roma a 8 anni e 8 mesi di reclusione per tentato omicidio e detenzione d’arma clandestina.

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE