Inno della Roma in classe. E scoppia la polemica (VIDEO)

Inno della Roma in classe. È accaduto ieri in un istituto comprensivo in zona Talenti, dove ad alcuni alunni è stato fatto cantare il noto pezzo di Antonello Venditti. Un’iniziativa evidentemente per festeggiare la conquista della Conference League da parte dei giallorossi. E non sono mancate le polemiche, soprattutto da parte dei genitori dei bambini tifosi della Lazio. Ai quali non è andato per nulla giù di dover onorare in quel modo i rivali cittadini. E, una volta tornati a casa, hanno sfogato con i parenti tutto il loro disappunto. In particolare, il padre di uno di essi ha raccontato che il figlio, durante l’esibizione ‘forzata’ sarebbe scoppiato in lacrime.

INNO DELLA ROMA IN CLASSE, LA MAESTRA SI DIFENDE

Per fare chiarezza, è così intervenuta ai microfoni di ‘Radiosei’ la maestra che ha promosso l’iniziativa. Queste le sue parole: “Il bambino piangeva perché aveva mal di testa, non perché ha dovuto cantare l’inno. Che ho messo per scherzare, perché altri bambini erano venuti a scuola con la maglietta della Roma. È vero, io sono tifosa giallorossa, ma non accanita e ho anche la famiglia divisa. La mia è stata un’idea innocua e non premeditata, ma posso capire che qualcuno si sia offeso. Per par condicio quindi a breve farò ascoltare anche l’inno della Lazio“. Chissà se ciò basterà a stemperare la tensione.

INNO DELLA ROMA IN CLASSE: IL VIDEO

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

1 commento

I commenti sono chiusi.

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE