Dybala alla Roma, è fatta: la Joya approda alla corte di Mourinho

Dybala alla Roma, i dettagli dell'intesa tra il club capitolino e l'argentino. Visite mediche già nelle prossime ore

dybala alla roma fatta
Ultimo aggiornamento:

Dybala alla Roma, adesso si può dire. Svincolato dalla Juve, dove ha trascorso le ultime sette stagioni, l’attaccante nella prossima stagione indosserà la casacca giallorossa. Il sì è arrivato questa notte, al termine di un colloquio telefonico tra il giocatore e il suo entourage. Dybala ha dunque accettato l’offerta proveniente da Trigoria: contratto quadriennale da 6 milioni d’ingaggio netti all’anno. Il tutto condito da una clausola rescissoria intorno ai 20 milioni. La decisione è stata poi comunicata dalla stessa Joya a Josè Mourinho, via Whatsapp, intorno alle 2. E ha scatenato la felicità del tecnico, artefice del buon esito dell’operazione: in un primo momento, infatti, Dybala non voleva saperne di andare in un club fuori dalla Champions.

DYBALA ALLA ROMA, A ORE LE VISITE MEDICHE?

L’intervento dello Special One è però servito per portare Dybala alla Roma. Come quello dei Friedkin: anche loro infatti hanno sentito l’attaccante, arrivando ad andare a trovarlo fino a Torino pur di convincerlo della bontà del proprio progetto. E non dimentichiamo il contributo di Francesco Totti, che prova grande stima per la Joya e che si è speso tanto, anche nelle ultime ore, per spingerlo verso le amate latitudini. La chiusura definitiva è prevista per la giornata di oggi, non appena saranno stati sistemati gli ultimi dettagli. Nelle prossime ore l’attaccante raggiungerà il ritiro dei giallorossi in Portogallo, dove si sottoporrà alle visite mediche.