Lapide bimbo di 6 anni abbandonata tra i rifiuti: giallo a Genzano

Lapide bimbo di 6 anni abbandonata tra i rifiuti. Il piccolo sarebbe morto circa 50 anni fa

Lapide bimbo di 6 anni abbandonata tra i rifiuti. Al momento del ritrovamento, si trovava all’incrocio tra via dei Landi e via del Mennone, alla periferia di Genzano. Ignoti l’avrebbero posizionata sul ciglio della strada, accanto ad altri rifiuti, vicino ad un cassonetto di abiti usati. Mistero al momento sia riguardo alla provenienza della lastra, che, riferiscono media locali, sarebbe stata intitolata ad un bambino nel 1972. A confermare la triste notizia, in una nota, il Comitato del Quartiere Landi.

LAPIDE BIMBO DI 6 ANNI ABBANDONATA: “FATTO MACABRO E RIPROVEVOLE”

Che condanna il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, non nuovo, sottolinea, a queste latitudini. A esso l’Amministrazione comunale, a seguito delle continue segnalazioni dei cittadini, cerca di porre rimedio rimuovendo quanto gettato via, anche, ammette, con sforzi economici. L’abbandono della lapide, prosegue, ci lascia sgomenti: si tratta di un fatto assolutamente macabro e riprovevole, che manifesta l’inciviltà di chi lo ha commesso. Verso il quale chi di dovere non se ne starà con le mani in mano.

LAPIDE BIMBO DI 6 ANNI ABBANDONATA, INDAGA LA POLIZIA

lapide bimbo di 6 anni abbandonata genzano
Genzano, scorcio

Nei prossimi giorni, annuncia, su autorizzazione della Provincia, verrà installata nella zona una telecamera di videosorveglianza. Ma non solo: importante per debellare il fenomeno sarà anche il contributo dei cittadini. Chiamati, in caso di avvistamento di persone che abbandonano i rifiuti, a segnalarlo immediatamente alle autorità locali o allo stesso Comitato. Sulla lapide, conclude, la Polizia locale, di concerto con l’assessore competente, indagherà per capire da dove è stata rimossa e chi l’ha abbandonata.

ULTIME NOTIZIE