Elezioni 2022, il voto per classe d’età, il centrodestra conquista gli over 50, i giovanissimi scelgono Calenda

Elezioni 2022. Finito lo spoglio delle schede e la composizione almeno in numeri del Parlamento, è tempo di statistiche. L’istituto Ixè ha esaminato i dati sul voto ed elaborato una nuova classifica per fasce d’età.

ELEZIONI 2022 – IL VOTO PER ETA’

La classifica è stata fatta suddividendola in 6 fasce d’età :

  • 18-24
  • 25-34
  • 35-44
  • 45-54
  • 55-64
  • 65+

Esaminando fascia per fascia, spicca all’occhio come il centrodestra sia scelto dalle persone più avanti con l’età. Ad eccezione di FDI della Meloni che conquista il podio anche nella fascia dei più giovani 25-34 e 18-24.

Nel centrosinistra, il Pd delude i giovani ed ottiene tanti voti nell’ultima fascia, quella delle persone più anziane 65+. All’interno della coalizione, i partiti minori invertono il trend, +Europa ed i Verdi sono molto scelti dalla fascia più giovane visti i programmi su ambiente e diritti civili.

Il M5S si attesta stabile con percentuali molto simili tra loro per tutte le fasce d’età ad eccezione di quella più anziana.

A vincere però tra i giovanissimi con un ampio distacco sono Carlo Calenda e Matteo Renzi, il duo Azione/Italia Viva con ben 17,6 punti percentuale ha conquistato la platea più giovane, soprattutto i ragazzi alle prese con il primo voto.

Elezioni 2022
Elezioni 2022

QUI TUTTI I DATI DELL’ISTITUTO IXE’

SEGUICI SU FACEBOOK

STADIO DELLA ROMA – ZINGARETTI FIDUCIOSO 

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE