Frasi Berlusconi, Giorgia Meloni sconcertata: “Fa come lo scorpione” (VIDEO)

Stanno facendo molto discutere in queste ore le frasi Berlusconi, in particolare riguardo ad un presunto riavvicinamento con Putin. Giorgia Meloni per ora non ha rilasciato commenti ufficiali, ma sarebbe furiosa. Non starebbe gradendo queste continue ‘uscite’ dell’alleato, che le stanno complicando non poco la strada verso il nuovo governo. L’ex premier, a suo avviso, non si sarebbe reso ancora conto di aver ormai perso la leadership e prova a tenere l’attenzione su di sè con questi ‘capricci’.

FRASI BERLUSCONI, LE REAZIONI IN FDI

E nel partito sarebbero tutti con lei, costretta, dice qualcuno, a dover “lottare contro tutti“. Nel mirino ci sarebbe soprattutto l’eccessiva libertà con cui il leader di FI parla, “mettendo in pericolo – si sottolinea – non solo lui stesso, ma anche la coalizione e il governo“. E in bilico ci sarebbe ora il profilo di Antonio Tajani a Ministro degli Esteri: nomina che pareva ormai certa ma che le dichiarazioni filo-Putin di Berlusconi avrebbero reso poco opportuna. Ma tra gli interrogativi ci sarebbe anche quello relativo alla ‘fuga delle frasi’.

FRASI BERLUSCONI, CHI LE HA FATTE USCIRE?

Che Berlusconi ha pronunciato nel corso di una riunione con il suo gruppo e che qualcuno, proprio in questa occasione, avrebbe registrato. L’audio sarebbe stato poi ‘girato’ ai media, con l’agenzia LaPresse che lo ha pubblicato. In particolare La Russa, ieri sera a ‘Porta a Porta’, ha sollevato la questione su come tutto ciò sia potuto accadere. Possibile, ci si chiede, che nessuno tenga a freno Berlusconi? Un interrogativo cui ha cercato di rispondere proprio Giorgia Meloni: “Silvio fa come lo scorpione, punge anche se sa che morirà anche lui. E’ fatto così, è più forte di lui“.

FRASI BERLUSCONI, GLI ULTIMI ATTACCHI DOPO LA ‘TREGUA’

Secondo la premier in pectore, tali ‘incidenti’ sarebbero ad imputare ad alcuni fedelissimi del Cav, che non la vedrebbero di buon occhio e lo aizzerebbero contro di lei. Lo si sarebbe visto nel voto contrario a La Russa a presidente del Senato, cui è seguito il foglio con gli insulti scritto a Palazzo Madama. L’incontro in via della Scrofa sembrava aver calmato le acque, ma la situazione è tutt’altro che risolta. Lo dimostra l’ultimo botta e risposta sulla Casellati Ministro della Giustizia, con Berlusconi che annuncia l’accordo, subito smentito da FdI.

FRASI BERLUSCONI, SUL COMPAGNO DELLA MELONI

E tanto per non farsi mancare nulla, nel tritacarne è finito anche il compagno della Meloni. Berlusconi lo avrebbe definito un suo dipendente, in quanto giornalista Mediaset. Un riferimento che non sarebbe piaciuto alla futura premier, che teme possibili ‘ritorsioni’ a danno della sua famiglia. Oltretutto, fa notare, “quando l’ho conosciuto, già lavorava a Mediaset. E non ha avuto alcun favore grazie a me“. Intanto però i due, di comune accordo, hanno deciso che l’uomo non condurrà più il TG. In attesa della prossima uscita…

CLICCA QUI PER ASCOLTARE LE PAROLE DI BERLUSCONI

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE