🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

Stop traffico a Roma, il Campidoglio vara una tre giorni anti smog

Stop traffico a Roma, è ufficiale. Le prossime saranno giornate estremamente difficili per gli spostamenti privati tra le strade della Capitale. Lo smog, stando alle analisi sulla qualità dell’aria, sta prendendo decisamente troppo piede, per questo il Campidoglio ha deciso di correre ai ripari. Il provvedimento, firmato dal sindaco Roberto Gualtieri, prevede dunque il blocco della circolazione il 30 e 31 dicembre e poi il 2 gennaio. Interessati saranno i veicoli più inquinanti, ai quali sarà concesso muoversi in Centro solo il primo dell’anno.

STOP TRAFFICO A ROMA, ORARI E VEICOLI COINVOLTI

La limitazione va ad unirsi a quelle già in vigore nella Fascia Verde. Niente traffico quindi tra le 6.30 e le 9.30 e, solo il 2 gennaio, anche dalle 16.30 alle 20.30. Il divieto sarà valido per le auto a benzina Euro 3, le diesel Euro 4, oltre che per le minicar diesel Euro 2. Saranno invece esclusi i veicoli, pubblici e privati, che effettuano trasporto collettivo e quelli che si occupano dei servizi. Quindi emergenze e pronto intervento, rifiuti, taxi e NCC autorizzati e car sharing.

STOP TRAFFICO A ROMA, NORME ANCHE PER IL RISCALDAMENTO

Anche però chi ha veicoli meno inquinanti dovrà sottostare ad alcune regole. Su tutte, non sostare a motore acceso. Ma le limitazioni non riguarderanno solo le auto: nelle case, per esempio, se c’è riscaldamento alternativo, non si potranno utilizzare generatori di calore a biomassa legnosa non in linea con la classe 3 stelle. E stessa sorte anche per combustioni di ogni tipo, anche all’aperto. I controlli per il rispetto di tutte queste norme saranno più intensi, al pari del lavaggio delle strade.

LEGGI QUI L’ORDINANZA INTEGRALE

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE