Seguici sui Social

News

Ponte dell’Immacolata, boom di presenze turistiche a Roma: i dati dagli alberghi

Pubblicato

il

Ponte dell'Immacolata Roma

Il boom del turismo a Roma durante il Ponte dell’Immacolata: previsti 100.000 visitatori

Durante il prossimo Ponte dell’Immacolata, ci si aspetta un boom di presenze turistiche a Roma, con previsioni di circa 100.000 visitatori nelle strutture alberghiere.

Questo rappresenta un aumento del 35% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un totale previsto di 600.000 presenze nella Capitale.

Secondo Federalberghi, si prevede che i visitatori rimarranno in media per circa tre notti, portando il numero totale di presenze a quasi 300.000, con un tasso di occupazione delle camere dell’85%. Le provenienze saranno equamente divise tra italiani e stranieri, con una forte affluenza soprattutto da parte di europei e asiatici.

Si prevede inoltre un aumento del traffico sulla rete stradale e autostradale del Lazio già a partire dal pomeriggio di domani, con un picco durante la giornata di domenica, giorno di rientro. È previsto un potenziamento dei controlli e delle pattuglie delle forze dell’ordine, soprattutto per quanto riguarda il traffico in entrata e in uscita dalla capitale.

Oltre a Roma, i turisti si indirizzeranno anche verso le città d’arte della regione, con tutti gli indicatori che puntano verso l’esaurimento delle disponibilità, in particolare per le strutture termali di Viterbo.

Si prevede dunque un’intensa attività turistica durante il Ponte dell’Immacolata, con Roma al centro dell’attenzione ma con un’ampia ricaduta su tutta la regione Lazio.

Fonte

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA