Seguici sui Social

Calcio Roma

Feyenoord vs Roma: Cristante si ferma, Bove in campo

Pubblicato

il

Feyenoord vs Roma: Cristante si ferma, Bove in campo

Il centrocampista, afflitto da un persistente mal di schiena, è stato costretto ad abbandonare il campo. Da oggi, come riportato da Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport, sarà necessario concentrarsi su altre questioni. Il pensiero si rivolge alla Europa League, alla solita sfida con il Feyenoord e al match di Rotterdam, che segnerà l’esordio assoluto di Daniele De Rossi come allenatore in una competizione europea.

Molto probabilmente tra i giallorossi mancherà Cristante, che ha dovuto lasciare il campo ieri a causa del suo problema alla schiena di lunga data. Bove prenderà il suo posto dall’inizio, andando a comporre insieme a Paredes e Pellegrini il centrocampo.

Per quanto riguarda la difesa, è certo il ritorno di Llorente. Huijsen, tuttavia, non è nella lista Uefa (come Kristensen), quindi è possibile che Spinazzola ritroverà il suo spazio nella terza fascia sinistra e Celik in quella destra.

In attacco, Lukaku dovrebbe essere confermato. Agiranno a supporto Zalewski (al posto di El Shaarawy) e Dybala, anche se la candidatura di Baldanzi è in crescita dopo la sua prestazione positiva di ieri sera.Fonte

Calcio Roma

Zazzaroni sulla Roma : “Devono ringraziare Mourinho per avere Dybala in rosa”

Zazzaroni sulla Roma : “Devono ringraziare Mourinho per avere Dybala in rosa”

Pubblicato

il

Zazzaroni su Roma: “Ringraziare Mourinho per Dybala in rosa”

Nel suo editoriale per il Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni ha analizzato la prestazione della Roma nella partita contro il Torino, concentrandosi in particolare su Dybala.

Zazzaroni ha descritto la vittoria della Roma come non del tutto risoluta, ma ha sottolineato l’importanza di Dybala che ha dimostrato tutta la sua genialità durante la partita, soprattutto nel secondo tempo. Il giornalista ha elogiato la prestazione spettacolare del giocatore argentino e ha notato la sua grande collaborazione con Lukaku, definendola addirittura sontuosa.

Zazzaroni ha evidenziato che Dybala è diventato una vera gioia per gli occhi dei tifosi della Roma e di ringraziare Mourinho per averlo convinto a giocare nella Capitale. Il giornalista ha chiuso l’editoriale sottolineando l’importanza di non esagerare nei complimenti per Mourinho, per non diventare pedanti.

Continua a leggere

Calcio Roma

De Rossi: “Mi piace vincere, potevamo gestirla meglio”

Pubblicato

il

De Rossi: “Mi piace vincere, potevamo gestirla meglio”

La Roma ha ottenuto la vittoria contro il Torino, mantenendosi in corsa per un piazzamento Champions. Il mister De Rossi ha commentato che si poteva soffrire meno durante la partita, ma ha elogiato la gestione del secondo tempo quando la squadra è passata in vantaggio. De Rossi ha elogiato il talento del campione che ha fatto la differenza.

Durante la partita, la sensazione di equilibrio è emersa e poi è venuto fuori il talento del campione. De Rossi ha riconosciuto la forza del Torino, sottolineato l’importanza di fare gol e affrontare le partite con determinazione fino alla fine.

Il mister ha analizzato i gol subiti, riconoscendo che alcuni potevano essere evitati, ma che i giocatori forti continueranno sempre a segnare. De Rossi ha anche spiegato le scelte tattiche fatte durante la partita, come la posizione di Mancini e Kristensen.

De Rossi ha espresso soddisfazione per il ritorno in campo di Smalling e l’ingresso di Lukaku che hanno contribuito positivamente alla squadra. Guardando al prossimo match contro il Brighton, De Rossi ha dichiarato che si aspetta una sfida difficile ma è fiducioso nella forza della sua squadra.

Infine, De Rossi ha parlato dell’amicizia e del rispetto reciproco con De Zerbi, allenatore del Brighton, sottolineando che si tratta di una partita complicata ma che entrambe le squadre sono pronte a dare il massimo.

Fonte

Continua a leggere

Calcio Roma

Dybala su Roma: “Non conosco il futuro, mi godo il momento” – Ultima ora – Ansa.it

Pubblicato

il

Dybala su Roma: “Non conosco il futuro, mi godo il momento” – Ultima ora – Ansa.it

Paulo Dybala, centravanti della Roma, ha dichiarato dopo la vittoria contro il Torino di sentirsi come se avesse vissuto un’altra vita a Roma quando è arrivato nella città. Non sa cosa succederà in futuro, ma si sta godendo ogni momento passato lì. Sul suo primo tripletta con la squadra ha detto di aver desiderato quel pallone da un po’ di tempo, non cercando esplicitamente di segnare tre gol ma accettando comunque il risultato.

Dybala ha poi spiegato l’abbraccio a De Rossi come un momento in cui la squadra stava affrontando delle difficoltà contro il Torino, e la partita poteva concludersi in qualsiasi modo. Ha rincorso la panchina e ha abbracciato De Rossi per primo. Riguardo agli obiettivi della Roma in Europa League, Dybala ha affermato di voler sempre vincere dei trofei, ovunque si trovi. Ha concluso dicendo che il percorso è ancora lungo, ma la squadra conosce i propri obiettivi e si impegna per raggiungerli.

Il contenuto è di proprietà esclusiva dell’ANSA e ne è vietata la riproduzione non autorizzata.

Fonte

Continua a leggere

Calcio Roma

De Rossi: “La Roma sta bene, c’è entusiasmo” prima del match con il Torino.

Pubblicato

il

De Rossi: “La Roma sta bene, c’è entusiasmo” prima del match con il Torino.

Domani la squadra di calcio affronterà una partita impegnativa contro il Torino. Daniele De Rossi, uno dei giocatori, ha parlato della partita in arrivo dopo la vittoria nel turno dell’Europa League contro il Feyenoord. Ha sottolineato l’importanza di non lasciarsi trasportare troppo dalla felicità della vittoria precedente, per evitare di influenzare negativamente la prestazione della squadra.

De Rossi ha evidenziato il buon clima che si vive nello spogliatoio dopo le vittorie, ma ha anche ammesso che ci potrebbero essere alcuni problemi fisici dovuti alla stanchezza. Tuttavia, si è detto fiducioso nel riuscire a gestire al meglio la situazione, controllando l’allenamento dei giocatori nel pomeriggio per valutare le condizioni di ognuno.

Parlando dell’avversario, De Rossi ha dichiarato che il Torino è una squadra difficile da affrontare, con una chiara identità di gioco. Ha elogiato l’allenatore Juric definendolo un grande professionista e ha sottolineato la solidità difensiva della squadra avversaria, che si avvicina quasi al livello di quelle che giocano in Champions League. Ha concluso dicendo che sarà una bella sfida e che la squadra dovrà essere pronta a dare il massimo per ottenere un risultato positivo.

Fonte

Continua a leggere

Calcio Roma

Ottavi Europa League: la Roma affronterà il Brighton!

Pubblicato

il

Ottavi Europa League: la Roma affronterà il Brighton!

La Roma ha superato il Feyenoord e ora conosce il nome del prossimo avversario in vista della finale di Dublino. Si tratta del Brighton, squadra inglese attualmente settima in Premier League e allenata da De Zerbi. La partita d’andata si svolgerà allo Stadio Olimpico giovedì 7 marzo, mentre il ritorno è previsto sette giorni dopo. La vendita dei biglietti inizierà presto, quindi resta aggiornato sul nostro sito per acquistarli subito!

Fonte

Continua a leggere

Calcio Roma

Roma agli ottavi di Europa League: chi potremmo pescare!

Pubblicato

il

Roma agli ottavi di Europa League: chi potremmo pescare!

La Roma ha ottenuto la vittoria contro il Feyenoord, assicurandosi così un posto agli ottavi di finale dell’Europa League. Per scoprire quali squadre affronterà, il sorteggio si terrà venerdì alle 12 a Nyon.

Essendo arrivata ai playoff come il Milan, la Roma non sarà testa di serie e non potrà essere sorteggiata contro un’altra squadra italiana, tra cui l’Atalanta, che ha vinto il proprio girone. Le partite degli ottavi si disputeranno all’Olimpico il 7 marzo e il ritorno è previsto per il 14 marzo. Le possibili avversarie della Roma includono Bayer Leverkusen (Ger), Brighton (Ing), Liverpool (Ing), Rangers (Sco), Slavia Praga (Rca), Villarreal (Spa) e West Ham (Ing). Mentre attendiamo ulteriori aggiornamenti sulla vendita dei biglietti, è possibile consultare la pagina per ulteriori informazioni.

Restate aggiornati sulla nostra pagina biglietti per scoprire quando partiranno le vendite!

Fonte

Continua a leggere

Calcio Roma

De Rossi: “Il modo più bello di vincere, un amore gigante dallo Stadio”

Pubblicato

il

De Rossi: “Il modo più bello di vincere, un amore gigante dallo Stadio”

Dopo la favolosa notte europea con il Feyenoord, il mister De Rossi ha voluto commentare personalmente l’eccezionale prestazione della Roma. Ha sottolineato come sia stata una vittoria meritata, soprattutto per il dominio mostrato nel primo tempo. De Rossi ha anche espresso la sua soddisfazione per l’affiatamento e il supporto all’interno della squadra.

La giovane età di Svilar e la sua capacità di tenere la calma in situazioni di pressione sono state apprezzate da De Rossi, che ha sottolineato anche l’importanza di un team unito e di un portiere di grande esperienza come Rui Patricio. De Rossi ha elogiato anche il giocatore Pellegrini, sottolineando il suo contributo alla prestazione della squadra e il suo percorso personale.

Quando è stato chiesto a De Rossi se questa volta l’esperienza sotto la Sud avesse avuto un sapore diverso, rispetto al periodo in cui giocava, ha risposto che si trattava di un ringraziamento al pubblico, riconoscendo il grande affetto e supporto ricevuti durante la partita e nel recente passato. Ha sottolineato l’importanza di questo sostegno e la sua gratitudine.

De Rossi ha esaminato anche il punto di vista tattico, riconoscendo il buon lavoro svolto dalla squadra ma sottolineando la necessità di migliorare l’aspetto fisico e la resistenza nei momenti cruciali della partita. Ha evidenziato il fatto che, nonostante la stanchezza, i giocatori avevano ancora la voglia e la determinazione di andare avanti fino alla fine. La partita contro il Feyenoord è stata vista come un segnale positivo di coesione e voglia di vincere da parte della squadra.

Fonte

Continua a leggere

Calcio Roma

Dove vedere Frosinone-Roma oggi in TV e streaming: Orario e formazioni

Pubblicato

il

Dove vedere Frosinone-Roma oggi in TV e streaming: Orario e formazioni

Dopo la recente sconfitta con l’Inter, la Roma si prepara per la sua prossima partita contro il Frosinone. La squadra tenterà di trovare una vittoria in trasferta per dare una svolta alla situazione attuale.

La Roma, dopo il pareggio in Europa League contro il Feyenoord, è pronta a tornare in campo in Serie A. La partita contro il Frosinone si terrà domenica 18 febbraio 2024 alle ore 18:00. In seguito alla sconfitta con l’Inter, i giallorossi sono determinati a recuperare terreno. Questa battuta d’arresto ha interrotto una serie di tre vittorie consecutive che avevano portato la squadra al sesto posto in campionato.

Nel frattempo, il Frosinone si trova in una situazione di stallo con tre partite senza vincere, sebbene attualmente si trovi lontano dalla zona retrocessione. La squadra, allenata dall’ex romanista Di Francesco, occupa il quattordicesimo posto in classifica, quattro punti sopra la zona pericolo. Nonostante la situazione non sembri allarmante, una sconfitta contro la Roma potrebbe complicare la loro corsa alla salvezza.

La partita si giocherà allo stadio Benito Stirpe a Frosinone, e gli aficionados potranno seguirla in diretta TV e streaming su DAZN. La partita sarà visibile anche sulla tv satellitare sul canale 214 di Sky, per gli abbonati ‘Zona DAZN’. Edoardo Testoni e Alessandro Budel saranno i commentatori.

Frosinone e Roma si sfideranno in diretta streaming su DAZN. Per guardare la partita, gli utenti potranno scaricare l’app su smartphone, tablet o altri dispositivi supportati. In alternativa, è possibile accedere all’evento dalla piattaforma online tramite un pc.

Si prevede che la formazione del Frosinone sarà guidata da Di Francesco, che punterà sulla giovane energia dei suoi giocatori, tra cui Soule, Kaio Jorge e Harroui. Dall’altra parte, la Roma, guidata da De Rossi, si affiderà a Dybala e El Shaarawy per supportare Lukaku. Anche Angelino potrebbe avere un ruolo importante in difesa. Le probabili formazioni per la partita sono: Frosinone (4-3-3): Turati; Gelli, Monterisi, Okoli, Valeri; Mazzitelli, Barrenechea, Brescianini; Soule, Kaio Jorge, Harroui. Allenatore: Di Francesco Roma (4-3-3): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Huijsen, Angelino; Paredes, Cristante, Pellegrini; Dybala, Lukaku, El Shaarawy. Allenatore: De Rossi.

Fonte

Continua a leggere

Calcio Roma

Netanyahu: “Entreremo a Rafah anche con un accordo per gli ostaggi”

Pubblicato

il

Netanyahu: “Entreremo a Rafah anche con un accordo per gli ostaggi nella Guerra a Gaza”

Il Primo Ministro israeliano, Benyamin Netanyahu, in un avvertimento ha dichiarato che le truppe israeliane entreranno nella città di Rafah, indipendentemente da un evento accordo con Hamas per il rilascio degli ostaggi. Durante una conferenza stampa, Netanyahu ha precisato: “Anche se otteniamo l’accordo, entreremo a Rafah. Quelli che cercano di ostacolarci ci dicono in pratica di perdere la guerra. Questo è ciò che ho detto anche al presidente Biden.” Il Premier Netanyhau ha anche suggerito che potrebbe essere necessaria un’ulteriore operazione militare nel nord, regione che è stata bombardata da Israele all’inizio della guerra. Inoltre, ha sottolineato che le richieste di Hamas per un cessate il fuoco “sono pazzesche”, insistendo sul fatto che “una pressione militare forte e trattative risolute permetteranno il ritorno degli ostaggi.”

Le speranze di un accordo di pace in cambio del rilascio degli ostaggi sembrano svanire con le dichiarazioni di Netanyhau, insistendo sul fatto che un’operazione a Rafah è necessaria. Tuttavia, Hamas ha già indicato che un accordo di pace sarebbe impossibile senza un aiuto umanitario al nord della Striscia di Gaza. Una fonte di Hamas ha affermato a Al-Jazeera che “i negoziati non possono procedere mentre il popolo palestinese affronta la fame.”

A conferma di ciò, il Primo Ministro del Qatar, Sheikh Mohammed bin Abdulrahman Al Thani, ha osservato che i recenti negoziati tra Hamas e Israele “non sono molto promettenti”. Durante la Conferenza di Monaco sulla sicurezza, ha sottolineato l’importanza di affrontare le questioni umanitarie in un eventuale accordo. Ha anche osservato che la situazione a Rafah potrebbe rappresentare un grande pericolo per l’intera regione.

Nel frattempo, centinaia di persone hanno protestato presso la residenza del presidente Netanyahu a Gerusalemme, chiedendo la liberazione degli ostaggi e chiedendo immediate elezioni. Le proteste sono scoppiate quando il premier ha rifiutato di inviare una delegazione israeliana per i negoziati al Cairo giovedì in quella che è stata descritta come “una sentenza di morte” da un Forum che riunisce le famiglie degli ostaggi. Le manifestazioni di protesta contro il governo si svolgono non solo a Gerusalemme, ma anche a Tel Aviv e in altre parti del Paese.

Fonte

Continua a leggere

Calcio Roma

Giannini elogia De Rossi: paragoni con Luis Enrique e spiegazioni

Pubblicato

il

Giannini elogia De Rossi: paragoni con Luis Enrique e spiegazioni

L’ex calciatore, Giuseppe Giannini, ha recentemente lodato l’allenatore della Roma, tracciando un parallelo tra lui e Luis Enrique. Durante un’intervista rilasciata al canale YouTube della Serie A, ha espresso le seguenti considerazioni.

Nel corso dell’intervista, Giannini ha offerto un’analisi dettagliata della prestazione della Roma, concentrandosi soprattutto su De Rossi. Ha evidenziato come De Rossi stia cercando di implementare le lezioni apprese da Luis Enrique.

Per quanto riguarda De Rossi, ha affermato: “Sta trasmettendo quello che ha appreso da Luis Enrique. Sta tentando di accelerare ciò che con Luis Enrique era rimasto in sospeso. Ovvero, la squadra avanzava fino alla metà del campo, ma quando perdeva il pallone, c’erano 40 metri da recuperare, rendendo facile agli avversari l’attacco. Io trovo che ci sia molta somiglianza tra De Rossi e Luis Enrique in termini di stile di gioco”.

Fonte

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA