🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

Incubo maltempo stanotte a Roma: colpito anche il Quirinale

Maltempo stanotte a Roma: allagamenti e alberi crollati. Colpito anche il Quirinale.

Maltempo stanotte a Roma. Un temporale, accompagnato da un’incredibile raffica di fulmini, ha infatti inondato più punti della città, sferzata anche dal forte vento. Sono state ore da incubo nella Capitale e in provincia, complice una serie di allagamenti e di alberi crollati

In via Lanciani alcuni rami spezzati sono precipitati sulle auto in sosta, colpendone almeno due, invadendo poi anche la carreggiata. Ciò ha causato, per linee bus 542-544, che da Largo Lanciani conducono al centro, la deviazione su Circonvallazione Nomentana, via Tommasini, piazza Armellini, via Bartolomeo Borghesi, via Marsica, via Livorno, piazza Bologna, XXI Aprile.

Un arbusto in caduta ha inoltre colpito una delle garitte poste ai lati di uno degli accessi del Quirinale, residenza del presidente della Repubblica. Al momento dell’impatto, all’interno si trovava un carabinieri, uscito fortunatamente illeso. Rami sulla carreggiata anche al Muro Torto, che hanno mandato in tilt il traffico, ed in via Aurelio Saffi. A causa invece degli allagamenti di molte strade da Roma Nord a Sud, gli accessi alla metropolitana ed alla Roma Lido sono stati limitati. Colpita dall’acqua anche la stazione Termini, dove intorno alle 22:30 sono stati chiusi i cancelli della Metro A in Via Giolitti e piazza dei Cinquecento. A tal proposito l’azienda di trasporto consiglia di utilizzare l’entrata di Via Cavour.

LEGGI ANCHE L’ORDINANZA RAGGI PER LO SGOMBERO DEL CAMPING RIVER

SEGUICI ANCHE SU FACEBBOK

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE