OSTIA – Rubavano identità per truffe on-line: due denunciati

Rubavano identità per truffe on-line. I Carabinieri di Ostia hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un italiano di 27 anni e un sudamericano di 28. I due, entrambi residenti a Vitinia, sono accusati di truffa e sostituzione di persona.

Rubavano identità per truffe on-line. I due uomini si erano impossessati dei dati anagrafici di diversi documenti, in seguito risultati denunciati smarriti. E, con questi, avevano attivato vari account falsi per noleggiare materiale on-line. Questa la truffa telematica architettata da due uomini ai danni di una società di Roma. Truffa da oltre 10mila euro. I due dopo aver noleggiato diverse attrezzature fotografiche, oltre a non pagarle, convinti che non sarebbero mai stati individuati non le hanno neanche restituite. I carabinieri dopo le perquisizioni operate nelle loro abitazioni sono riusciti a recuperare parte della refurtiva. Recuperati una costosissima macchina fotografica, numerose schede di memoria e altri cinque documenti d’identità denunciati smarriti, intestati ad altrettante ignare persone.

STADIO DELLA ROMA: PARNASI CHIEDE LA SCARCERAZIONE

SEGUICI SU FACEBOOK

LA PINETA DI OSTIA SGOMBERATA DA RIFIUTI E BARACCHE

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE