Roma in aiuto di Amatrice: ecco la cifra donata ai comuni terremotati

Roma in aiuto di Amatrice: ecco la cifra donata ai comuni terremotati

Roma in aiuto di Amatrice, a pochi giorni dal secondo anniversario del sisma che ha colpito la cittadina reatina e il circondario. Dove ieri mattina si è recata la sindaca Virginia Raggi per portare la propria solidarietà e annunciare l’avvio di quattro progetti. Le opere in cantiere saranno realizzate grazie a #RomaAdottaAmatrice, la gara di solidarietà partita all’indomani del terremoto. 313 mila euro distribuiti equamente tra i quattro comuni interessati dal disagio.

Soldi che ad Amatrice saranno investiti per la delocalizzazione temporanea nell’area Pip (Piano insediamento produttivo) a Torrita delle attività artigianali distrutte dal sisma. Accumoli invece vedrà la realizzazione di un centro di eccellenza per gli studi degli ecosistemi e l’economia circolare, in collaborazione con l’Università degli studi della Tuscia. Norcia sarà inoltre dotata di una struttura adibita in parte a foresteria e in parte centro congressi, sede di convegni, master universitari ed eventi culturali. Infine, ad Arquata, nella frazione di Faenza, un centro di aggregazione sociale dove la popolazione potrà rifugiarsi in caso di sisma, ma che fungerà anche da centro culturale e da ricovero per le opere d’arte memoria storica della popolazione a oggi conservate fuori dal territorio comunale.

La Raggi ha deposto una corona di fiori sul monumento alle vittime del sisma del 24 agosto 2016, posto all’interno del parco Don Minozzi. La visita istituzionale è poi proseguita tra gli uffici comunali e alcuni luoghi simbolo del terremoto. “Siamo qui – ha detto la sindaca – in rappresentanza di tutti i cittadini di Roma. Dai giorni seguenti al sisma abbiamo dato avvio a questa grande iniziativa #RomaAdottaAmatrice e i cittadini hanno fatto a gara per aiutare i paesi colpiti dal terremoto. Amatrice, Accumoli, Arquata e Norcia hanno predisposto 4 progetti e noi li stiamo aiutando a finanziare“.

LEGGI ANCHE LA SOSPENSIONE DELL’APPALTO INFERMIERI ALL’UMBERTO I

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE