ROMA — Sfiorata la tragedia: crolla albero sulla Tiburtina

ROMA — Nella tarda mattinata odierna si è sfiorata la tragedia. L’ennesimo albero crolla sulla Tiburtina e invade la carreggiata. Sul posto polizia municipale e vigili del fuoco

A Roma, nella tarda mattinata odierna si è sfiorata la tragedia. L’ennesimo albero crolla sulla Tiburtina e invade la carreggiata. Sul posto polizia municipale e vigili del fuoco. Il tratto interessato è quello compreso tra piazzale Valerio Massimo e piazza delle Crociate, strada prontamente chiusa al traffico dalle forze dell’ordine. La caduta dell’albero ha invaso anche la corsia dei mezzi pubblici. Stando alle parole dei passanti che hanno assistito al crollo, da tempo la stabilità dell’albero pareva essere compromessa, anche per via di radici in condizioni tutt’altro che ottimali.

In seguito all’accaduto non si registrano né feriti né danni gravi. Eppure questo dato non è sinonimo di tranquillità per i cittadini romani. Facendo un rapido excursus, quello di oggi è infatti solo l’ennesimo episodio riguardante alberi caduti nella zona. Nel mese di febbraio, sulla Tiburtina si era registrato il crollo di 4 pini, con annessa invasione della corsia preferenziale sita al centro della strada. La caduta degli alberi in questione aveva colpito numerose auto senza tuttavia provocare danni ai passanti. Appena due settimane fa invece, nei pressi di piazzale Aldo Moro un albero (caduto a causa del forte maltempo) si è abbattuto su un’auto di passaggio ferendo una coppia. I due, trasportati d’urgenza all’Umberto I, non hanno fortunatamente riportato ferite gravi. Considerati dunque i precedenti, l’auspicio è che si lavori con maggiore meticolosità per garantire la salvaguardia dei cittadini, delle strade e della vegetazione stessa.

ANZIANA INVESTITA E UCCISA 

SEGUICI SU FACEBOOK 

 

 

 

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE