ROMA Ruba una moto, ma alla persona sbagliata…Arrestato

La polizia in azione a Roma

ROMA Ruba una moto, ma il malcapitato ha scelto la persona sbagliata a cui sottarre il mezzo. Arrestato.

ROMA Ruba una moto, ma alla persona sbagliata…A Lungotevere, un 55enne ha rubato il veicolo nonostante fosse chiuso con il bloccasterzo. Purtroppo per lui però, il mezzo apparteneva ad un poliziotto in servizio presso l’Ufficio Stampa della Questura. Accortosi del furto, l’agente ha iniziato un rocambolesco inseguimento, a piedi, in mezzo al traffico del Lungotevere, riuscendo poi a bloccare il malvivente. Il 55enne ha iniziato a picchiare il suo inseguitore mordendolo anche ad un braccio dopo che egli si era qualificato come agente di Polizia. Nel frattempo è arrivato anche il complice del rapinatore, anche lui scagliatosi contro il poliziotto con calci e pugni. Grazie anche all’intervento di un passante, l’agente è riuscito a trattenere il ladro fino all’arrivo della pattuglia del commissariato Villa Glori, che lo ha preso in consegna, mentre il suo favoreggiatore è riuscito a dileguarsi. L’uomo, arrestato, dovrà rispondere di rapina aggravata.

INTANTO A COLLEFERRO ALLARME BOCCONI AVVELENATI>>>LEGGI QUI

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE