REGIONE LAZIO Scuola — Nella giornata odierna, alla Pisana, il presidente della IX Commissione consiliare permanente Pari opportunità Eleonora Mattia e Salvatore La Penna (Pd) hanno presentato la proposta di legge “0/6”

REGIONE LAZIO Scuola — La suddetta proposta è costituita da 9 capi e 52 articoli e prevede Disposizioni in materia di sistema integrato di educazione e istruzione per l’infanzia, come recita il titolo stesso della pdl. A questo proposito, in una nota, è intervenuta la prima firmataria Eleonora Mattia (PD): “La Regione Lazio è la prima in Italia a disporre, sulla falsariga di quanto stabilito dalla riforma sulla cosiddetta “Buona Scuola” (legge 107/2015 e dal D.lgs 65/2017), l’istituzione di un sistema integrato di educazione e d’istruzione dai primi mesi di vita fino ai 6 anni. Il sistema in questione è costituito da asili nido e servizi educativi per l’infanzia, in modo tale da garantire ai bambini/e pari opportunità di educazione, istruzione, cura, relazione e gioco, accantonando disuguaglianze e barriere territoriali, economiche, etniche e culturali.

Così facendo miriamo anche alla conciliazione tra tempi di vita, di cura e di lavoro dei genitori. Vogliamo promuovere la qualità dell’offerta educativa, la continuità tra i vari servizi educativi e scolastici e la partecipazione delle famiglie. Nella fattispecie, verranno promossi e sostenuti i coordinamenti pedagogici territoriali nell’ottica della costruzione di una rete di servizi dedicati alla fascia compresa tra i primi mesi e i 6 anni di età (asili nido, servizi integrativi, scuole di infanzia, pubbliche e private), prevedendo inoltre la formazione attraverso il piano nazionale dei finanziamenti”.

DETENUTO INGOIA CELLULARE 

SEGUICI SU FACEBOOK

Ti potrebbe interessare