Seguici sui Social

Cronaca

ROMA Denunciato tifoso 18enne: ecco il motivo

Pubblicato

in



Denunciato tifoso 18enne: ecco il motivo.

ROMA Denunciato tifoso 18enne. Il provvedimento è stato emanato dalla polizia dopo che il ragazzo, nel corso del match di serie D Ostia Mare-Lupa Roma, si era rivolto al direttore di gara pronunciando . L’episodio si è consumato al termine dell’incontro, quando il giovane supporter ha iniziato a insultare l’arbitro. Si è avvicinato alla rete che divide il campo dagli spalti e gli si è scagliato contro, offendendolo con epiteti sul colore della pelle. Il ragazzo è stato subito identificato e denunciato dagli agenti del Commissariato Lido: per lui ora si profila anche il Daspo.

LEGGI ANCHE LA RAGGI CONTRO IL DEGRADO A ROMA

Pubblicità

Cronaca

ROMA – Notificato ordine di esecuzione per la carcerazione. Scatta l’arresto

Pubblicato

in

Il Questore di Roma


Tor Vergata – La Polizia di Stato notifica un ordine di esecuzione per la carcerazione. Scatta l’arresto

Gli era stato notificato dalla Polizia di Stato un decreto di sospensione di un ordine di esecuzione per la carcerazione. La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, però, lo ha poi revocato. Gli agenti del VI Distretto Casilino, diretto da Michele Peloso, si sono recati presso l’abitazione dell’uomo, un 35enne romano, per arrestarlo ripristinando l’ordine di esecuzione. L’uomo, tradotto in carcere a Rebibbia al termine degli atti di rito, dovrà scontare la rimanente pena di 1 anno, 6 mesi e 15 giorni.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA