Seguici sui Social
PUBBLICITA


Primo Piano

ROMA ZTL Tridente: varchi accesi a breve. Le info

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA


– E’ prevista tra pochi giorni l’accensione dei nuovi varchi Ztl della centralissima zona della Capitale.

ROMA ZTL Tridente – Varchi elettronici accesi effettivamente da giovedì nella nuova zona a traffico limitato del Tridente. La zona sarà a traffico limitato dalle 6:30 alle 19 dal lunedi e venerdi; il sabato dalle 10 alle 19; i giorni festivi i varchi non saranno attivi. Sono stati installati sei nuovi varchi: in via di Ripetta (incrocio con via dell’Oca), via dei Pontefici (piazza Augusto Imperatore), via Condotti (incrocio con largo Goldoni), via di Propaganda (incrocio con via Capo le case), via di San Sebastianello (incrocio con viale della Trinità dei Monti) e via del Gambero (incrocio con via delle Convertite). C’è una novità: i nuovi varchi sanzioneranno anche moto e ciclomotori dei non residenti. L’accensione della nuova Ztl sarebbe dovuta avvenire già ad aprile, ma era stata rinviata per la chiusura delle tre stazioni della Metro della zona (Spagna, Repubblica, Barberini).

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER

INTANTO PAURA SUL VOLO GENOVA-ROMA>>>LEGGI QUI

Continua a leggere
Pubblicità

Primo Piano

Primark apre nella Capitale: dall’inno della Roma alle lunghe file per entrare

Avatar

Pubblicato

il



L’apertura del primo store Primark nella Capitale ha creato non poche polemiche. Il negozio preso d’assalto dai romani con l’intermezzo dell’inno della .

I romani non hanno saputo resistere alla tentazione e si sono riversati nel Centro Commerciale Maximo dove ieri si è svolta l’inaugurazione di Primark. Lo staff ha intonato l’inno della Roma e i clienti all’esterno dello store hanno cominciato a ballare e intonare il coro giallorosso. Nel frattempo si sono create lunghe code per entrare vista la tanta affluenza. In fila per gli acquisti per il Black Friday più di 200 persone che hanno atteso il turno in questo tempo di pandemia.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA