METRO B: “La situazione non è più tollerabile”

METRO B — L’Associazione Codici avvierà una class action per tutelare i passeggeri evacuati questa mattina a piedi lungo le gallerie della Linea B della metropolitana di Roma a causa di un guasto

METRO B — A tal proposito è intervenuto il legale di Codici Carmine Laurenzano: “Le immagini che stanno girando sui social sono allucinanti. I passeggeri hanno dovuto percorrere centinaia di metri in galleria per raggiungere la fermata successiva ed uscire, avvalendosi soltanto delle luci di emergenza e di quelle dei propri cellulari. La situazione non è più tollerabile ed è giunto il momento che qualcuno si assuma le proprie responsabilità e paghi per i suoi errori, perché a rimetterci non possono essere sempre e solo i cittadini”.

Ti potrebbe interessare