Seguici sui Social

Cronaca

ROMA Donna pusher utilizzava camper per base spaccio

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA


ROMA Durante la notte i Carabinieri del comando di Casalbertone hanno tratto in arresto una donna pusher itinerante che utilizzava un camper ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Transitando in via di Portonaccio i Carabinieri hanno notato la donna aggirarsi nei pressi di un camper parcheggiato nei pressi di un locale notturno. Alla vista dei militari la trentenne ha tentato di disfarsi di un involucro in plastica e di confondersi tra la folla di giovani presenti. I Carabinieri hanno immediatamente recuperato l’involucro. All’interno rinvenute 23 pasticche di ecstasy. Fermata la donna. Dagli accertamenti è emerso che il camper è in uso all’arrestata e quindi i Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone hanno deciso di perquisirlo. All’interno rinvenute altre dosi di anfetamina e denaro contante ritenuto provento dello spaccio. La pusher è stata portata in caserma e trattenuta nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

ROMA – MALTEMPO NELLA NOTTE: CAOS E DISAGI

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER


Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

ALBANO Rissa tra ragazzi nel parco: un ferito grave

Avatar

Pubblicato

il

ALBANO Rissa tra ragazzi nel parco: due feriti, uno dei quali in gravi condizioni.

ALBANO Rissa tra ragazzi nel parco. Nello scontro sono rimasti vittime un 23enne romeno e un 22enne italiano. Proprio il primo è quello che versa in condizioni più gravi: ha infatti riportato alcune ferite causate da arma da taglio. Trasportato in ospedale, è stato qui ricoverato in prognosi riservata. Fortunatamente però le sue condizioni non sarebbero tali da pregiudicarne il restare in vita. Costretto al ricovero anche il 22enne, con traumi tuttavia più lievi. Al lavoro per chiarire le cause e la dinamica dei fatti i Carabinieri: a tal proposito, sarebbe già stato individuato un gruppetto di giovani residenti in zona.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA