Seguici sui Social

Ultime Notizie

US OPEN Berrettini oggi affronterà la semifinale: orario e dove vederla

Pubblicato

in

Us Open Berrettini


nella giornata di oggi, affronterà Rafael per la del torneo americano

US OPEN Berrettini – Il romano con la vittoria contro Monfis di qualche giorno fa, è riuscito a entrare nella storia dell’Us Open arrivando in semifinale 42 anni dopo l’ultimo italiano Barazzuti a riuscire in questa impresa. Un quarto combattuto, 5 set a suon di battute, tie break, doppi falli, palle match fallite e molto altro, però il 23enne numero 24 nel ranking alla fine ha superato il turno e ora davanti a sé nella strada per la finale ha un unico ostacolo: Rafa Nadal.

Già, lo spagnolo è quasi al traguardo e di certo non si farà sfuggire questa occasione, ma Matteo darà battaglia, non si farà prendere dall’emozione come a Wimbledon dove ha incontrato il suo idolo Federer e ha fatto vincere i sentimenti, questa notte vuole stupire battendo un top ten sognando la finale. Perché Matteo quando gioca, ci mette il cuore e siamo sicuri che lo farà anche questa sera. La partita sarà visibile sul canale Eurosport delle piattaforme Dazn e Sky, inizialmente prevista per le 23.30 è stata spostata alle ore 00.00.

SEGUICI SU FACEBOOK

AMICI CELEBRETIES

Continua a leggere
Pubblicità

Ultime Notizie

Shock per Luca Tommassini: rapitano e aggredito davanti casa

Pubblicato

in

Shock per Luca Tommassini


Shock per Luca Tommassini – Il coreografo nella serata di ieri ha subito un duro colpo emotivo, una rapina che stava per costargli la vita

Shock per Luca Tommassini – Il coreografo di grandi star intenzionali ha vissuto momenti di paura e panico. Intorno le ore 23, mentre tornava nella sua abitazione a Trastevere, si è trovato ad aspettarlo due rapinatori che lo attendevano davanti al suo portone. Il 50enne è riuscito a scappare per le scale ma qui, è stato immediatamente raggiunto dai due che lo hanno immobilizzato e puntato poi la pistola alla tempia e alla gola. Sono riusciti a rubargli l’orologio, le chiavi di casa e dell’allarme. Sul posto è poi intervenuta la polizia.

LE PAROLE DI LUCA TOMMASSINI

“Avevano un borsone, accette, piccone e non so cos’altro, continuavano a stringermi e a strattorarmi. Li ho addirittura supplicati di un uccidermi, mi hanno puntato una pistola alla gola. Poi per fortuna sono arrivate le volanti, ma sono stato un’ora in balia di questi folli”.

Raggi al Costanzo Show: “I clan pianificavano un attentato contro di me”

Tamponi anche nei laboratori privati? Prime prove di accordo

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA