RIFIUTI Indagato per truffa il presidente di Multiservizi

Il servizio de Le Iene sui furbetti operatorti ecologici ha portato il pm di Roma ad indagare il presidente dell’azienda Multiservizi

Nuova bufera in tema di rifiuti nella Capitale. Il servizio di Filippo Roma per Le Iene ha fatto emergere come alcuni dipendenti dell’appaltatrice Multiservizi, hanno spesso evitato di raccogliere i rifiuti fori dai locali pubblici, negozi e ristorani. Nonostante passassero il tablet sugli appositi scanner, poi non raccoglievano quanto dovuto. Per questo il pm di Roma ha aperto una nuova indagine nei confronti del presidente dell’azienda Multiservizi. Il video è stato acquisito dal Nad (Nucleo decoro ambientale), in modo tale da identificare i colpevoli e denunciarli. Si attendono ulteriori sviluppi nei prossimi giorni.

NEL FRATTEMPO LAPO ELKANN DIFENDE I MIGRANTI E SI SCHIERA CONTRO MATTEO SALVINI

Ti potrebbe interessare