fbpx
Seguici sui Social

Dalla Rete

WhatsApp trema a causa di un virus che spia l’utente

Pubblicato

in



Pubblicità

L’allarme è stato lanciato: WhatsApp potrebbe essere vittima di un virus che mette a repentaglio la sicurezza dei suoi utenti, rubando informazioni

Fate attenzione! WhatsApp è arischio virus. E’ l’appello lanciato da Facebook, proprietaria dell’applicazione “verde”, che spopola soprattutto tra i giovani. In questo momento, infatti, sta girando un file MP4 che, se aperto, ruba informazioni all’utente e permette di controllare da remoto il telefono infettato. Inoltre chi lo ha inviato potrà addirittura attivare il microfono per spiare l’utente.

SICUREZZA: per evitare che possa accadere ciò, è consigliabile aggiornare l’applicazione all’ultima versione e, ovviamente, non aprire file provenienti da fonti sconosciute.

ANCORA CAOS A ROMA, ECCO L’INCHIESTA PER CORRUZIONE NELLA SANITA’

Continua a leggere
Pubblicità